Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
io non sono come gli altr
me
Generico
EtÓ 18
Vivo a nel mio mondo
Il mio segno zodiacale cancro
Sto leggendo : medium
Amo ascoltare :my immortal (evanescence ) all good things (nelly furtado) because of you (kelly clarkson)
Ultimo film visto : sette anime
Odio & Amo
Odio :: ODIO L'IPOCRISIA ODIO LA FALSITÓ ODIO LA GENTE MESCHINA
Amo :: amo la vita amo il divertimento amo i miei amici amo la mia RAGAZZA
citazione
A volte Ŕ meglio tacere e sembrare stupidi
che aprir bocca e togliere ogni dubbio!
empty
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
empty
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
empty
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
il blog
io non sono come gli altr
tutto quello che non sai
di me
007307 VISITE!
credits
template by:
Template by V4NY

empty
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
empty
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
your text here your text here
Postato da » l'ombra del destino il Sabato, 14 Aprile 2012
Alle ore » 21:07
Hai mai provato a guardare oltre le parole della persona che ti sta parlando ?
Ad ascoltare anche i suoi gesti, le sue espressioni, le sue insicurezze,
le sue certezze, il suo sguardo.
Provaci…e ti avrà detto più di quello che le sue labbra avranno pronunciato........

- Link - commenti (1)
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 21:02
Mi sorprende ritrovarti
sulle scale quando torno a casa
sorpreso di vedermi
come se fosse la prima volta
e racconto senza freni
le mie gioie e i miei dolori
e tu mi sorridi
e condividi tutto con me
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna.
Mi sorprendo ad immaginarti
sulla porta quando torno a casa
ansiosa di vederti e di scrutare
ogni tua movenza
e parlarti senza sosta
dei miei ottimi propositi
nella vita e soprattutto verso te
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna.
io ti regalerò
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna…
senza più riserva alcuna.



- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 21:00
Di notte le emozioni sembrano più dense, di notte 
di notte nascono le melodie più intense, di notte 

di notte un bacio vola verso l’infinito, di notte 
di notte scopri la dolcezza di un marito, di notte 

di notte esce la forza di non dirmi che hai bisogno di me 

e fa male quando dici che stai male e non sto con te 
e fa male col dolore che t’assale e non sto con te 
e fa male quando non sono all’altezza di star con te 
mi fa male quando nonostante tutto, tu scegli me 

di notte il mondo è giusto perchè sta dormendo, di notte 
di notte il tuo dolore già mi sta uccidendo, di notte 
stanotte ti amerò come se non potessi farlo mai più 

e fa male quando dici che stai male e non sto con te 
e fa male col dolore che t’assale e non sto con te 
e fa male quando non sono all’altezza di star con te 
mi fa male quando nonostante tutto, tu scegli me 

e rideremo ancora, come sempre come ora 
gli angeli vivono in cielo, ma tu resta qua con me 

e fa male quando dici che stai male e non sto con te 
e fa male col dolore che t’assale e non sto con te 
e fa male quando non sono all’altezza di star con te 
mi fa male quando nonostante tutto, tu scegli me 

di notte il verbo amare è un tempo al passato, di notte. 



- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 17:22
Un tempo la gente era convinta che quando qualcuno moriva un corvo portava la sua anima nella terra dei morti. A volte però accadevano cose talmente orribili, tristi e dolorose che l'anima non poteva riposare in pace. Così a volte ma solo a volte, il corvo riportava indietro l'anima perché rimettesse tutto a posto. Un palazzo viene dato alle fiamme tutto quel che ne rimane è cenere, prima pensavo che questo valesse per ogni cosa: famiglie, amici, sentimenti, ma ora so che se l'amore è vero amore niente può separare due persone fatte per stare insieme. Se le persone che amiamo ci vengono portate via perché continuino a vivere, non dobbiamo mai smettere di amarle: le case bruciano, le persone muoiono ma il vero amore è per sempre.

Era già in una fossa… Nel momento in cui l'ha toccata… Sono tutti morti… Solo che ancora non lo sanno…

E tu che saresti un clown, un fantasma? 
Qualcosa di simile…
Sembra di fare il surf altro che skate. Se solo smettesse di piovere! 
Non può piovere per sempre!

Io credo che da qualche parte vaghino le anime irrequiete, che portano il peso della loro disperazione, aspettano l'occasione per far tornare giuste le cose sbagliate. Solo allora potranno stare con le persone che amano. Qualche volta un corvo indica loro la strada, perché qualche volta... l'amore è più forte della morte

Non si torna dal mondo dei morti! Questo è il mondo dei vivi, non si torna dal mondo dei morti!.......

(il corvo film del 1994 stupendo )

Eric Draven e Shelly Webster sono due giovani fidanzati in procinto di sposarsi. La notte prima delle nozze, la terribile Devil's Night (la notte del diavolo), così chiamata a causa della puntuale esplosione di violenze in città in concomitanza con Halloween, quattro criminali (T-Bird, Skank, Funboy e Tin Tin, facenti parte della banda del boss Top Dollar) irrompono nel loro appartamento ed uccidono Eric gettandolo dalla finestra, mentre Shelly, dopo essere stata violentata e picchiata selvaggiamente, morirà in ospedale.

Secondo la mitologia di alcune culture, il corvo imperiale avrebbe il ruolo di psicopompo. Quando però il cuore della persona morta è particolarmente colmo di dolore e rabbia, il corvo fa resuscitare l'anima per poter regolare i conti. Un anno dopo la sua morte, un corvo si posa sulla tomba di Eric ed il giovane resuscita. Grazie al corvo Eric può perpetrare la vendetta. Reso invulnerabile dalla sua nuova natura ultraterrena, Eric si aggira silenzioso e rapido nei vicoli della città.

Il corvo è il tramite tra il regno dei vivi e quello dei morti, i suoi occhi sono gli occhi di Eric. Ritroverà, in questo modo, Sarah, la giovanissima amica di Shelly che sente molto la loro mancanza, e sarà aiutato da un coscienzioso agente di polizia, Albrecht, che, rimasto al fianco di Shelly in ospedale, gli mostrerà la sua interminabile e straziante agonia.

Tornato nella sua abitazione, Eric vive gli istanti della sua morte e della violenza a Shelly; quindi si trucca come Pierrot, si veste interamente di nero ed inizia la sua missione, uccidendo per primo Tin Tin con una pugnalata. Poi si reca da Gideon, titolare di un banco dei pegni, per recuperare l'anello di fidanzamento di Shelly. Eric risparmia la vita a Gideon e gli ordina di far sapere ai compari di Tin Tin che la loro ora giungerà a breve.

Eric, che frattanto ha liberato Darla (la madre di Sarah) dalla prostituzione e dalla schiavitù della droga, elimina Funboy, il secondo carnefice, con un'iniezione letale. Simile sorte toccherà a T-Bird, il capo dei balordi, fatto esplodere davanti agli occhi di Skank, ultimo obiettivo del protagonista. Skank si rifugia da Top Dollar, che gli mette a disposizione alcuni dei suoi uomini come protezione. Eric intanto, sulle tracce dell'ultimo teppista, giunge nel covo dell'organizzazione, per chiedere a Top Dollar di lasciargli uccidere Skank per concludere la sua vendetta ma Top Dollar rifiuta e gli mette contro i suoi uomini.

A questo punto, Eric stermina tutti i criminali al servizio di Top Dollar, il quale riesce a scappare con Myca, amante nonché sorella carnale, e Grange, suo fidato subalterno. Compiuto il massacro, Eric acciuffa Skank e, dopo un breve scambio di battute, lo scaglia da una finestra; la sua vendetta sembra terminata e Draven può ricongiungersi con la sua amata Shelly. Recandosi al cimitero, saluta Sarah e tutto sembra volgere verso la fine, se non che Grange rapisce la ragazzina e la porta dal suo capo, affinché lei venga usata come esca per attirare Eric, il quale si vede costretto a rimandare il suo ritorno nel regno dei morti per salvare la sua amica.

Lo scontro finale è per Eric molto più difficile, poiché Myca scopre che ferendo il corvo, Eric si indebolisce. Grazie però all'aiuto di Albrecht, Eric riesce a sconfiggere i membri rimasti della banda criminale. Terminata l'opera, Eric può tornare finalmente dalla sua Shelley.

Il film inizia e finisce con i pensieri personali di Sarah sulla vita, sulla morte e sull'amore.



- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Venerdý, 30 Marzo 2012
Alle ore » 15:38
C'è solo una cosa che ha il potere di far cambiare vita a una persona: l'amore. 

Ci sono attimi nella vita che hanno una colonna sonora ancora tutta da inventare.
... perché a volte quelle che possono sembrare delle stranezze, delle impurità, sono solo delle bellezze diverse, che non sappiamo accettare. Almeno non ancora  

I giorni passano lenti, uno dopo l’altro, senza essere diversi. Quei giorni strani dei quali uno non si ricorda neanche la data. Quando per un attimo capisci che non stai più vivendo. Ti sta capitando la cosa peggiore. Stai sopravvivendo. E forse può ancora non essere tardi. Poi una sera. Quella sera. Improvvisamente. Di nuovo vivere  

Io mi sono messa in gioco, io TI AMO

queste frasi sono frasi di un film che mi piace tantissimo (scusa ma ti chiamo amore) oltre ad essere un film che parla d'amore la storia dei 2 protagonisti è stupenda 




- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 15:33
Mi sorprende ritrovarti
sulle scale quando torno a casa
sorpreso di vedermi
come se fosse la prima volta
e racconto senza freni
le mie gioie e i miei dolori
e tu mi sorridi
e condividi tutto con me
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna.
Mi sorprendo ad immaginarti
sulla porta quando torno a casa
ansiosa di vederti e di scrutare
ogni tua movenza
e parlarti senza sosta
dei miei ottimi propositi
nella vita e soprattutto verso te
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna.
io ti regalerò
io ti regalerò ogni singolo
risveglio la mattina
e poi lascerò i capelli
scivolarmi fra le dita
ti regalerò ogni singola carezza
quando è sera
ho imparato già
ad amarti senza più riserva alcuna…
senza più riserva alcuna......♥♥♥♥♥♥


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 15:31
Noi che non abbiamo difese noi che ci perdiamo nel mondo a guardare le cose che accadono intorno noi che non sappiamo decidere perchè abbiamo troppe scelte e o nessuna noi con la nostra fortuna noi col rimorso continuo di non aver fatto mai abbastanza Mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima 
mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima,no Noi che ci vestiamo alla moda noi che andiamo sempre di fretta che ci sentiamo da soli anche in mezzo alla gente noi che abbiamo tutto e niente che vorremo esser pronti a partire ma non siamo pronti a capire noi con i sogni che portano in alto noi solo noi soltanto. Mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima Mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima,noi Noi che dei film che abbiamo visto, ne siamo il riflesso noi in una notte di gloria, oppure l'ha visto noi coi ricordi che tolgono il fiato, che fermano il tempo, che piegano il dato noi con le luci che abbagliano senza una direzione tutti a rallentatore tutto si confonde anche il suono delle parole 
noi con la musica in testa un'altra città,affaciandomi alla finestra Mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima mentre la fuori ogni cosa continua noi non è più come prima Non è stato vero niente è reale non sei mai stato qui dovrai dimenticare le stanze sono vuote nessuno ritorna,le faccie son diverse il tempo le trasforma ma gli occhi no, gli occhi rimangono per riconoscersi, per riconoscere quelli che valgono,quelli che valgono, quelli che valgono, quelli che valgono......

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Mercoledý, 22 Febbraio 2012
Alle ore » 13:00
Non ho mai parlato di lui fino ad ora,con nessuno, neanche con tuo nonno… il cuore di una donna è un profondo oceano di segreti… ma ora sapete che c'era un uomo di nome Jack Dawson, e che lui mi ha salvata, in tutti i modi in cui una persona può essere salvata.non ho neanche una sua foto, non ho niente di lui… vive solo nei miei ricordi…

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 12:54
Se puoi ora parlami
Coi tuoi occhi lucidi
Io chiedo te
Vai via in un attimo
La mia vita è in bilico
Ma io chiedo te
Stella incantevole
Brilla perla tra le lacrime
Torna

E sei male liquido
che fa un dolce livido
Ma io chiedo te
Stella incantevole
Brilla rugiada tra le orbite
Torna che mi manchi e mi sembra impossibile
Stella

Stella incantevole
Brilla perla tra le lacrime
Torna che mi manchi e mi sembra impossibile
Stella torna qui da me
Vivi che io muoio insieme a te
Stella.

Se vuoi ora ascoltami
Coi miei occhi lucidi.
Io Chiedo TE 


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Martedý, 07 Febbraio 2012
Alle ore » 00:08
a volte ti svegli e tutto ti sembra diverso non riconosci niente ti senti strana e ti chiedi se ti sei svegliata o se ancora stai sognando e quando capisci che è la realtà vorresti tornare a dormire e svegliarti e trovare tutto come prima ma a volte non  così allora devi cominciare ad abituarti a quello e diventa tutto così difficile ricominciare da capo riprendere le tue abitudini e dimenticare le vecchie...perchè la vita è così complicata??????? 

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Domenica, 05 Febbraio 2012
Alle ore » 15:12


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 14:57
Grafica stregata

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 03:32
Io vivo, io muoio: io mi brucio e annego.
Ho un caldo estremo mentre sto patendo il freddo;
troppo dolce e troppo dura è la vita per me.
Grandi ho di gioia mescolati gli affanni.

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 03:29
Sono tre giorni che non ci sei, sono tre notti che non mi vuoi.. Io ti ho cercata per dirti che : sono un bastardo ma amo Te.
Con quella lì non ci ho fatto l'amore.. perchè ho sentito bruciare il cuore .. Dimmi che mi ami non restare a testa in giù guardami negli occhi per me ci sei solo tu, ho dimenticato il mio passato e tu lo sai.. Giuro che ti amo per me sei speciale.. Dimmi che mi ami che non vivi senza me, che mi hai perdonato.. sono niente senza te.. Giuro che non ti faccio piangere mai più, scusami ma non volevo farti male.. sai a volte un uomo gioca a fare il bambino, scherza con il fuoco e poi si brucia la mano.. Dimmi che mi ami, quando non esisto più.. dammi anche uno schiaffo e dimmi che.. .. vuoi fare l'amore!
Non ho dormito pensando a te, ho maledetto la vita mia.. poi di nascosto ho pregato Dio.. di far tornare l'amore mio, mi sei mancata mi hai fatto impazzire.. sai ho creduto anche di morire.. Dimmi che mi ami non restare a testa in giù guardami negli occhi per me ci sei solo tu, ho dimenticato il mio passato e tu lo sai.. Giuro che ti amo per me sei speciale, dimmi che mi ami che non vivi senza me, che mi hai perdonato sono niente senza te.. Giuro che non ti faccio piangere mai più, scusami ma non volevo farti male.. sai a volte un uomo gioca a fare il bambino, scherza con il fuoco e poi si brucia la mano.. Dimmi che mi ami quando non esisto più, dammi anche uno schiaffo e.. dimmi che : vuoi fare l'amore!


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 03:25
Ultimamente mi sono reso conto che non vedevo altro che te, non pensavo ad altro che a te e che il mio cuore batteva solo per te. Ed è così che mi sono reso conto di avere occhi, mente e cuore solo per te.

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 03:21
MI MANCHI E NN SAI QUANTO 

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 03:21
Noi due non ci parliamo noi due non ci vediamo 
noi due due foglie cadute dallo stesso ramo 
noi due che dell'errore abbiamo fatto l'amore 
noi due due arterie diverse dello stesso cuore 

Tu ora dove sei 
se vivi un'altra storia con chi stai 
chi ti prenderà 
chi ti stringerà 
chi ti griderà sei unica 
mio danno ed amore 

E passa il tempo lento 
mi giro e mi tormento 
e se ti chiamo lo so 
che trovo sempre spento 
perché non ci parliamo 
perché non perdoniamo 
noi due due foglie cadute dallo stesso ramo 

Tu dimmi dove sei 
se vivi un'altra storia con chi stai 
lui ti prenderà 
lui ti stringerà 
lui ti griderà sei unica 

oh 

Tu dimmi dove sei 
vivi un'altra storia con chi stai 
chi ti prenderà 
chi ti stringerà 
chi ti griderà sei unica 

Tu dimmi dove sei 
se vivi un'altra storia con chi stai 
lui ti prenderà 
lui ti stringerà 
lui ti griderà sei unica 

mio danno ed amore 
mio danno ed amore 
mio danno ed amore 





- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Sabato, 04 Febbraio 2012
Alle ore » 19:46
So che per qualche motivo, ogni passo che ho fatto 
da quando ho imparato a camminare, era un passo verso di te!

Mi piace svegliarmi alla mattina e non sapere cosa mi capiterà 
o chi incontrerò, dove mi ritroverò. Secondo me la vita è un 
dono, e non ho intenzione di sprecarla, 
non sai mai quali carte ti capiteranno nella prossima mano, 
impari ad accettare la vita come viene.. 
così ogni singolo giorno ha il suo valore!


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 19:44
La gente spesso definisce impossibili 
cose che semplicemente non ha mai visto.

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa. 
Se hai un sogno tu lo devi proteggere. 
Quando le persone non sanno fare qualcosa 
lo dicono a te che non la sai fare. 
Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. 
Punto.


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 19:42
Non si può
sorvolare le montagne
non puoi andare
dove vorresti andare.
Sai cosa c'è
ogni cosa resta qui.
Qui si può
solo piangere...
...e alla fine non si piange neanche più.


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 19:41
Le lacrime che non escono si depositano sul cuore, 
con il tempo lo incrostano e lo paralizzano 

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 19:39
E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell'aria. 
Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, 
chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. 
Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Sabato, 28 Gennaio 2012
Alle ore » 19:33
Ti chiedi nella tua testa se ne vale la pena, o se tutto deve finire, te lo chiedi perchè il suo respiro è forte, deciso, rompe gli argini e non ti fa’ dormire la notte, la tua passione viaggia nel sangue, nelle tue parole, ogni tuo battito del cuore, ogni tuo passo vive in simbiosi con quello che fai, e non ti lascia finche tu non lascerai lei, perchè si è innamorata di te, come tu ti sei innamorato di lei.

- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 19:31
Dio ci ha messo sette giorni a creare il mondo…io ci ho messo sette secondi a distruggere il mio.

C'è un tempo giusto per andarsene dalla vita di una persona
anche quando non si ha un posto dove andare!

Non stavo così bene da un sacco di tempo.
Vorrei fare tante di quelle cose.
Vorrei volare per 13 ore senza l'angoscia di pensare di essere lontana dal mio medico.
Prendere e partire.. zaino in spalla e via, pronta a fare esperienze..., a vedere il mondo.
Vorrei avere solo il tempo di.... capire chi sono, capire cosa mi piace...
Provare cose, cambiarle, lasciarmi andare ogni tanto.
Non sai quanto vorrei poi provare a correre...
A volte poi penso a come sarebbe se.... se potessi... CORRERE.


- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il Mercoledý, 25 Gennaio 2012
Alle ore » 12:34
Una è troppo poco...due sono tante
Quante principesse nel castello mi hai nascosto
TI VOGLIO BENE...te lo dicevo anche se non spesso
TI VOGLIO BENE...me ne accorgevo prima più di adesso
Tre sono poche..quattro sono troppe
Quante quelle cose che hai rinchiuso nel castello e ancora...
TI VOGLIO BENE...e nonostante tutte le attenzioni
TI VOGLIO BENE...dall'altro ieri invece da domani non lo so

Vorrei ringraziarti vorrei stringerti alla gola
Sono quello che ascoltavi, quello che sempre consola
Sono quello che chiamavi se piangevi ogni sera
Sono quello che un po' odi e che ora un po' ti fa paura
Vorrei ricordarti che ti son stato vicino
Anche quella sera quando ti sentivi strano
E ho sopportato
Però adesso non rivoglio indietro niente
Perché ormai secondo te ho tutto quello che mi serve
Un applauso forte sotto le mie note
Una copertina ed anche un video forte
Fidanzate tante quante se piovesse
Anche se poi le paure son le stesse
Ora che ho sempre tantissimo da fare
Dici che non ho più tempo per parlare
Ma se solo bisbigliando te lo chiedo
Tu sarcastico ti tiri sempre indietro
E quindi...

Una è troppo poco...due sono tante
Quante principesse nel castello mi hai nascosto
TI VOGLIO BENE...te lo dicevo anche se non spesso
TI VOGLIO BENE...me ne accorgevo prima più di adesso
Tre sono poche..quattro sono troppe
Quante quelle cose che hai rinchiuso nel castello e ancora...
TI VOGLIO BENE...e nonostante tutte le attenzioni
TI VOGLIO BENE...dall'altro ieri invece da domani non lo so

Un altro viaggio e poco tempo per decidere
Chi ha caldo a volte non si fermerebbe mai
È troppo presto per ricominciare a ridere
Sicuramente il momento arriverà
Sono passati lentamente venti giorni
Sono trascorsi rimpiangendo i miei sogni
E in quanto a te so solo che se ti vedessi
Sarei più stron*o di ciò che ti aspettassi
È terminata l'amicizia da due ore
Ho seppellito l'incoscienza del mio cuore
In 4/4 ti racconto
Disilluso e non contento
L'allegria e la magia che hai rovinato
Ti ho visto camminare mezzo metro sopra al suolo
Dire in giro "sono amico di Tiziano"
E rassicurarmi di starmi vicino
Poi chiacchierare al telefono da solo
Dietro l'ombra di sorrisi e gesti accorti
Sono passati faticando i nostri giorni
E per quanto non sopporti più il tuo odore
Mi fa male dedicarti il mio rancore
E quindi...

Una è troppo poco...due sono tante
Quante principesse nel castello mi hai nascosto
TI VOGLIO BENE...te lo dicevo anche se non spesso
TI VOGLIO BENE...me ne accorgevo prima più di adesso
Tre sono poche..quattro sono troppe
Quante quelle cose che hai rinchiuso nel castello
TI VOGLIO BENE...e nonostante tutte le attenzioni
TI VOGLIO BENE...dall'altro ieri
Invece da domani non lo so

E' che ti sono debitore di emozioni
E' che al mondo non ci sono solo buoni
Magari questo lo sapevo ma è diverso
Viverlo sulla tua pelle come ho fatto io con te
E fu Latina a farci unire e poi pagare
Una canzone può anche non parlar d'amore
E ancora con tutto il cuore te lo dico
Anche se da due settimane non sei più
Mio amico..




- Link - commenti
Postato da » l'ombra del destino il
Alle ore » 02:10
ciao a tutti finalmente mi sono decisa di creare il mio blog e di scrivere il primo blog l'ho lasciato così vuoto questo rappresenterà me le mie giornate  rappresenterà la mia VITA

- Link - commenti