Una favola.... [1]

Thomas era il piu' presente ai miei corsi per immigrati extracomunitari. I locali del Centro Sociale Autogestito che ci ospitava vedeva la presenza di alme

INDICE FAQ Cerca Lista utenti Gruppi Registrati Profilo Messaggi privati Log in


Una favola.... Precedente :: Successivo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > dal palchetto
Versione Stampabile
 
Black Hole Sun
Cittadino

Cittadino
Registrato: 18/10/08
Messaggi: 65
Messaggio 04 Gennaio 2009, 09:54   Una favola.... Rispondi citando
Thomas era il piu' presente ai miei corsi per immigrati extracomunitari. I locali del Centro Sociale Autogestito che ci ospitava vedeva la presenza di almeno una trentina di persone.
Ma Thomas, un ragazzo africano del Lesotho, era diverso da tutti gli altri. Un'intelligenza fuori dal comune, una cultura solida, una padronanza completa degli argomenti che si affrontavano.
Ma soprattutto Thomas aveva una gentilezza fuori dal comune, un portamento semplice eppure austero. Sembrava scivolasse sui suoi passi leggeri e qualsiasi parola era sorretta dal sorriso, da un senso profondo di rispetto verso gli altri.
Ma soprattutto Thomas dall'alto del suo m.1.90 aveva ..dignità . Non saprei come altrimenti definire la fierezza, semplice ma decisa, dei suoi atteggiamenti e del suo sguardo.
Parlavamo spesso con Thomas ; degli argomenti piu' disparati, confrontando le nostre opinioni a volte divergenti, a volte incredibilmente simili.
Ed ogni volta sembrava abbandonare quel senso di riservatezza che tutti notavano e rispettavano.
Perchè vi era un argomento tabu' in questo ragazzo cosi' gentile e dai modi cosi cortesi.
Non voleva mai parlare di se stesso, della sua vicenda personale, del perchè e come si trovasse nella "Fortezza Europa", costretto a un lavoro umile, con un esistenza a volte precaria.
Ma una sera, accadde il miracolo.
Thomas mi racconto' la sua vicenda umana e personale : senza enfasi, senza alcuna inflessione che lontanamente tradisse la ricerca di commiserazione o pietismo.
Era il discendente diretto della famiglia reale, come si dice il principe ereditario.
Ma Thomas , prima di una corona, aveva e ha un cuore. E il suo cuore è stato pesto catturato da una ragazza che non era del suo rango nobiliare e, per complicare ancor piu' le cose, era di un'altra etnia.
Matrimonio contrastato e proibito.
Un giorno Thomas non trova la sua Afya nel posto dove erano soli incontrarsi. Ha il terrore che qualcuno l'abbia rapita e ancor di piu' l'assale il dubbio che possa essere stato proprio suo padre il Re, a ordinare il rapimento.
Passano alcuni mesi nella disperazione e preda di un senso d'impotenza che lo stava facendo impazzire.
Un giorno apprende da alcuni suoi connazionali che Afya è stata rapita e venduta ad alcuni "trafficanti" di esseri umani per essere portata a battere i marciapiedi di qualche citta' dell'Italia.
Chiede al padre di intervenire presso l'ambasciata in Italia per ritrovare la ragazza. IL padre rifiuta sdegnosamente e Thomas rifiuta la corona, il regno, i soldi, il potere e dopo un viaggio allucinante arriva in Italia......e........
.......e il resto sembra una favola ma non lo è...ritrova Afya..la libera dai suoi aguzzini, la sposa e e...da qualche giorno hanno anche una bimba meravigliosa....una bimba della quale avro' il piacere di esserne il padrino e che si chiamera' ESPERANZA.....

....Vi ho voluto raccontare questa favola perchè la possiate conservare sempre in un angolo della vostra mente...perchè le favole a volte servono ad addormentare i bambini, ma quelle cosi' servono a tenere svegli gli uomini.....
Chat Il profilo di Black Hole SunInvia messaggio privato
Top
   
muttley
Cittadino

Cittadino
Registrato: 11/10/08
Messaggi: 61
Residenza: Bergamo
Messaggio 05 Gennaio 2009, 17:48   Rispondi citando
Di fronte a certe verità ci si sente impotenti e non basta chiudere gli occhi strizzandoli forte per far scomparire quello che abbiamo visto e nemmeno mettere le mani sulle orecchie per non sentire le parole che abbiamo udito e che in ualche modo, ci hanno eroso dentro cambiando , magari anche solo per un'istante, qualcosa in noi. Grazie dellla tua favola Black.
_________________
Era una notte buia e tempestosa...
Forum Il profilo di muttleyInvia messaggio privato
Top
   
Web Irish Pub
Spirito del Pub




Registrato: 01/01/06
Messaggi: tanti
Residenza: Internet
Messaggio 24 Febbraio 2020, 20:15  Chat

Proponi in chat nuovi argomenti da discutere sul forum e invita gli altri a partecipare!

Entra in CHAT
 
Top
   
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > dal palchetto
Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

 
 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Proudly powered by phpBB