Un film che hai visto e ti è rimasto impresso.. [3]

Io volevo parlarvi di un film ironico che a me è molto piacito.... e vorrei condividerlo con voi.... Un film di Roger Kumble. Con Cameron Diaz, Christina A

INDICE FAQ Cerca Lista utenti Gruppi Registrati Profilo Messaggi privati Log in


Un film che hai visto e ti è rimasto impresso.. Precedente :: Successivo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > dal palchetto
Versione Stampabile
Vai a <-  1, 2, 3, 4, 5  ->
 
-*Ruttola*-
Consigliere

Consigliere
Registrato: 29/10/10
Messaggi: 230
Residenza: Nel posto più bello per me
Messaggio 29 Marzo 2011, 22:34   Rispondi citando
Io volevo parlarvi di un film ironico che a me è molto piacito.... e vorrei condividerlo con voi....

Un film di Roger Kumble. Con Cameron Diaz, Christina Applegate, Selma Blair, Parker Posey, Jason Bateman.
Christina Walters, trentenne pubblicitaria di San Francisco, ha una sola regola in amore: sfruttare gli uomini che le passano a tiro, e che conquista grazie alla sua avvenenza, senza mai sognarsi di impostare una storia più seria. Ma una sera incontra in discoteca Peter (e ne perde le tracce subito dopo), e sente che qualcosa di diverso sta scattando dentro di lei. Così, parte per cercarlo insieme all'amica del cuore Courtney, avendo come unica indicazione il luogo del matrimonio del fratello. La situazione rischierà di precipitare, fino ad un inevitabile lieto fine. Ben poco funziona in questo film: la sceneggiatura, nonostante cerchi spesso la battuta facile, è vacua e banale; l'ennesimo racconto delle crisi dei trentenni naufraga nella volgarità; i continui siparietti musicali sono solo un riempitivo preoccupante, data la relativa brevità della pellicola. Ed infine, neppure Cameron Diaz riesce a bucare lo schermo con la sua consueta sensualità.
[/list]
_________________
Chat Il profilo di -*Ruttola*-Invia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 30 Marzo 2011, 14:20   Rispondi citando
Grazie Sarettina per averci consigliato questo film...lo guarderò sicuramente....sai leggendo la trama è come assomigliasse + a un telefilm..
Mi affascinano i telefilm perchè sono pieni di ellissi temporali.... quando la situazione si complica...quando la tensione emotiva è troppo alta il protagonista fa un bel sospiro e la scena si spinge così avanti fino al punto in cui la situazione sembra essersi messa a posto.
A volte vorrei che potesse essere così anche nella vita reale... non per mancanza di coraggio (di quello ce n'è anche troppo!).. ma per libera scelta... Mi spiego....sarebbe molto più bello se potessimo decidere nella vita di saltare un momento di viverlo tenendo il dito premuto su FFW. Capita a volte di avere estremamente chiaro quello che sta accadendo e di avere anche la percezione di quando finirà... quindi perchè non giocarsi la carta "ellisse temporale"? Ovviamente questo privilegio vale sia per le situazioni dolorose che per quelle piacevoli.
Forum Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
31330
Forestiero

Forestiero
Registrato: 11/03/11
Messaggi: 19
Residenza: PG
Messaggio 16 Aprile 2011, 18:01   Rispondi citando
Non è il mio film preferito, ma vorrei comunque condividerlo con voi. Uno dei pochi Noir italiani, che vale la pena di vedere, uscito nel 2007




Diego Santini (Nicolas Vaporidis) è un ragazzo di circa vent'anni che vive di piccoli crimini e divide l'appartamento con la fidanzata Asia (Carolina Crescentini), che invece ha un lavoro come cameriera e vorrebbe che anche il ragazzo si desse da fare per trovare una occupazione onesta. Una mattina come tante altre, Diego rimane bloccato nel traffico a bordo di un motorino rubato. Per farsi strada comincia a spaccare gli specchietti delle auto ferme con il piede. Fra le auto che danneggia c'è anche la Mercedes di Franco Zorzi, detto il "Primario" (Giorgio Faletti), boss malavitoso che ha in mano qualunque traffico illecito della capitale. L'uomo, infastidito dal gesto, si intestardisce a volersi fare giustizia, e cerca di rintracciare il ragazzo tramite la targa grazie ad un suo infiltrato nella polizia, l'agente Cola (Dario Cassini) corrotto ed indebitato col Primario, che però gli rivela che il motorino è rubato. Il primario allora sguinzaglia i suoi uomini alla ricerca del ragazzo.

In una Roma spettacolare e periferica, mai vista prima, dove il clima diventa sempre più torrido, si consuma una vendetta incrociata. Una sfida tra il Bene e il Male. Una sfida tra i due protagonisti del film, moderni Davide e Golia, il sognatore Diego e il cinico Primario. Il giorno che cambierà le vite dei protagonisti sarà pieno di corse, vendette, inganni e sentimenti. Sempre con l'ombra incombente di un destino malevolo che porta il giovane Diego a incrociare la strada con un mondo più grande di lui.


Il trailer del film vi farebbe cambiare idea nel vederlo, è fatto veramente male, quindi vi posto la canzone del finale con l'augurio che possiate apprezzare, come io ho fatto.
//www.youtube.com/watch?v=MRKkmDwDFf4&feature=related
Blog Il profilo di 31330Invia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Agosto 2011, 15:53   Rispondi citando


Ieri sera quando sono rientrata a casa ho visto un bel film “Dresden” ambientato ai tempi del nazismo alla fine del secondo conflitto mondiale!

Storie di molti.. amori.. morte.. incontri e separazioni di coloro che hanno vissuto sulla propria pelle i dolori di una guerra!
Intere città europee rase al suolo.. Dresda era divenuta un cumulo di macerie e solo nel 2005 la sua cattedrale è stata ricostruita!
Si mi ha colpito una frase alla fine del film pronunciata della protagonista.. Anna.. una giovane infermiera diceva “chi si volta sempre indietro vede solo la sua ombra!”
Una grande verità nella vita si deve sempre avere il coraggio di andare avanti..di ricostruire e ripartire da zero anche quando sembra che tutto sia finito..chi vive ancorato al passato non riuscirà a vedere oltre sarà solo circondato da vecchi fantasmi!...io direi pensiamo al nostro presente..Mè!!
Foto Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
XxFrAxX
Ospite

Messaggio 06 Agosto 2011, 07:29   Rispondi citando
LE SETTE SPADE DELLA VENDETTA..........BELLISSIMO...CON JET LEE...UNO DEI PRIMI FILM DI KUNG FU SPETTACOLARI....SCARICATEVELO
Community
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 26 Agosto 2011, 10:56   Rispondi citando


//www.youtube.com/watch?v=6SaGOn7PFZs

Quando questo straordinario film usci’ nelle sale per ragioni di tempo non riuscii ad andare a vederlo e me ne rammaricai molto.
Destino ha voluto che ieri sera l'hanno dato alla tv...Un film di una bellezza inaudita tanto crudo e veritiero da risultare per certi versi persino inguardabile.. difficile da reggere e da digerire.
Precious.. appunto “preziosa” e’ una ragazza negra obesa che vive nei ghetti di Harlem e subisce abusi sessuali da parte del padre sin da quando era bambina. Ora il padre è morto e lei vive con una madre frustrata e inca**atissima in questa casa cupa e buia dove si mantengono col sussidio statale.
Precious è semianalfabeta e bravissima in matematica.. innamorata del suo professore e incinta per la seconda volta del padre.
Quando la scuola viene a sapere della sua gravidanza la manda via e viene messa in una scuola “sperimentale” per ragazze un po’ difficili con storie dure e tristi con cui convivono.
La madre si scaglia tutto il giorno con una rabbia inaudita contro di lei perché la accusa di averle rubato l’uomo e di averci fatto dei figli assieme..Precious ha gia’ avuto un’altra figlia col padre e l’ha partorita sul pavimento della cucina mentre la madre la prendeva a calci in testa. La bambina viene chiamata MONGO.. abbreviativo di MONGOLOIDE perché questa piccola creatura senza colpa è pure down e viene affidata alle cure della nonna che la porta da loro solo quando arrivano gli assistenti sociali a fare le verifiche di routine.
La madre rende la vita impossibile a precious... la insulta gratuitamente tutto il giorno le scaglia oggetti la obbliga a fare da mangiare a mettere i numeri al lotto e obbliga la figlia gia’ obesissima a mangiare anche quando non ha fame dopodichè passa le giornate davanti alla televisione fumando una sigaretta dietro l’altra e imprecando contro il mondo la rabbia che ha in corpo.
Per evadere dalla bestialita’ del padre e dalla furia della madre Precious si rifugia in un mondo immaginario.. fatto di divi..canzoni e attori dove lei è la protagonista principale bellissima.. elegante.. famosa e sexy... amata e idolatrata e mangiatrice di uomini dove lei insomma è al centro dell’unierso e parla con immagini e fotografie per riuscire a reggere la durezza di quello che deve subire ogni giorno.
Derisa a scuola e per la strada.. vive un inferno in un ghetto dove i negri spacciano crack per la strada e il disagio e il degrado la fanno da padrone ovunque.
Precious inizia cosi’ un nuovo cammino nella nuova scuola dove una maestra buona e premurosa si avvicina a lei con delicatezza e amore e le insegna a scrivere e leggere…Precious lega anche con le altre ragazze della classe e comincia a sentirsi amata e acquista stima in sè.
La situazione però precipita quando lei partorisce il secondo bimbo e una volta a casa la madre sfocia in una rabbia disumana perché sa che il figlio lo ha fatto col suo compagno e scaglia il bimbo per terra e aggredisce la ragazza come non mai.
L’amore di mamma fa si che Precious si ribelli e si scaglia sulla madre spintonandola e afferrando il bambino per fuggire via e rifugiarsi nell’unico posto dove puo’ andare..la sua scuola.
Li’ viene soccorsa dalla maestra che la ospita a casa sua dove vive con una donna ..sono lesbiche ma la riempiono di attenzioni e di amore e la fanno sentire protetta e amata per la prima volta in vita sua.
Ma le sfortune non sono finite…Precious scopre pure di essere sieropositiva.
La madre le porta l’altra bimba MONGO e vorrebbe riallacciare i rapporti con la figlia e i nipoti ma Precious non ne vuole piu’ sapere l’assistente social una splendida Maria Carey la manda a quel paese e il film finisce con Precious che cammina in mezzo alla gente con in braccio i suoi due bambini frutto della violenza incestuosa del padre ma che tuttavia lei non riesce a non amare.


Questo film è un vero pugno nello stomaco e l’effetto che provoca è devastante..alemeno con me è stato cosi..i dialoghi le situazioni sono talmente realistiche da togliere il fiato e per tutto il tempo ti viene da entrare nello schermo.. allungare la mano verso sta povera ragazza vittima di una violenza inaudita e dirle “Vieni ti aiuto io”.
Ho avuto mal di stomaco per gran parte del tempo..Questo è uno di quei film che non si scordano tanto facilmente e che lasciano il segno.. vincitore pure di oscar.. da' uno spaccato talmente realistico della societa’ americana.. del ghetto.. del degrado.. del disagio..del mal di vivere e della violenza brutale degli esseri umani da essere persino disarmante.
Alcune scene si fa persino fatica a reggerle tanto sono vere e fastidiose.
Ma non mancano i luoghi comuni..la maestra buona un po’ troppo finta e poco convinta nella parte.. i falsi buonismi... le lacrimucce di circostanza e a tratti situazioni poco vissute.
Un ‘assistente sociale che manda a quel paese la madre mi pare davvero poco realistico.
Perché gli assistenti sociali con questi casi ci hanno a che fare tutti i giorni sanno come gira il mondo.. sanno i mali della societa’ hanno scelto questo lavoro sapendo quello che li aspetta non devono tanto commuoversi quanto mediare e trovare una soluzione per riappacificare le persone e le famiglie sfasate.
Una assistente che si commuove per ogni parola di Precious e che manda a quel paese la madre non è per niente credibile eh...
Inoltre.. l’immonda bestialita’ della madre è pure giustificata in un certo senso perché una che si vede il compagno che si tromba la figlia ...

Ma malgrado tutto queto è uno di quei film veramente indimenticabili.

Dieci e lode da parte mia.

Imperdibile.. assolutamente imperdibile.
VideoChat Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 15 Settembre 2011, 09:41   Rispondi citando
Dal romanzo di Francis Scott Fitzgerald..
Un film proprio curioso..dura 2 ore ma scorrono piacevolmente..racconta la storia paradossale di un uomo che nasce vecchio e ringiovanisce sempre più con l’avanzare degli anni. Alla sua nascita..la madre muore di parto e il padre.. proprietario di una fabbrica di bottoni non regge alla vista del neonato dall’aspetto rugoso e rattrappito e lo abbandona presso un ospizio per anziani gestito da una nera che.. non potendo avere figli lo tiene con sé e lo accudisce come gli altri vecchietti della casa.

Mi è piaciuto proprio tanto..c'è un mondo degli anziani dipinto in un modo molto delicato.. che ti fa apprezzare il grande tesoro che hanno dentro.
Poi c'è la tenerezza e l'incoscienza dei bambini e poi Brad è sempre un pezzo da 90!!!


Bacheca Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
trik
Consigliere

Consigliere
Registrato: 26/12/10
Messaggi: 150
Messaggio 15 Settembre 2011, 16:06   Butterfly Effect Rispondi citando
Il titolo è un programma....butterfly effect...quando si arriva alla fine si capisce che tutta la vita è una variabile...una scelta...e ogni decisione per quanto piccola possa essere è in grado di cambiare la vita di chi ci circonda...forse un messaggio di speranza e di ripudio dell'egoismo...che si sa alla fine viene tanto decantato (da me per primo) e poi inevitabilmente ci si casca con tutte e due i piedi

Diari Il profilo di trikInvia messaggio privato
Top
   
caffè universitario
Cittadino

Cittadino
Registrato: 03/05/11
Messaggi: 56
Residenza: pescara
Messaggio 17 Settembre 2011, 13:58   Rispondi citando
Il film che più mi è rimasto impresso che ho visto ultimamente è LEGION un film veramente fantastico che parla di angeli in lotta in unoscenario apocalittico...
_________________
Sono una donna ma mi sento un ragazzo al cento per cento
Foto Il profilo di caffè universitarioInvia messaggio privato
Top
   
insiemealei
Cittadino

Cittadino
Registrato: 14/06/11
Messaggi: 99
Messaggio 09 Ottobre 2011, 12:59   Un marito di troppo Rispondi citando
l Ho visto ieri sera su sky un marito di troppo parla della continua ricerca della felicità da parte delle persone. La protagonista è una dottoressa che ha scritto un libro sull amore su alcune regole per essere felici e conduce anche una trasmissione radiofonica da dove cerca di dare consigli alle persone sul proprio rapporto dicendo anche a volte di lasciar perdere il proprio fidanzato....questo è alquanto sbagliato xke cmq non poteva dare giudizi senza conoscere i rapporti e le persone infatti si capisce ke crea alcuni problemi a delle persone. Ora la vera e propria trama della storia non la voglio raccontare xke altrimenti uno non lo vede piu sapendo tutta la storia....L unica cosa che posso dire è che questa dottoressa cambia idea su alcuni suoi ragionamenti in quanto non si puo scegliere la persona che ci sta accanto solo xke sembra la persona piu giusta al mondo e che ci possa dare un futuro ma la si puo solo scegliere con le emozioni, con le scintille, con una persona che accanto ci fa battere veramente il cuore


//www.comingsoon.it/Film/Scheda/Video/?key=1860#video


A me come film è piaciuto è semplice ma scorre bene passa in fretta il tempo vedendo questo film anche se la storia è un po strana e impossibile x come si conoscono il vigile del fuoco e lei
Pub Il profilo di insiemealeiInvia messaggio privato
Top
   
Web Irish Pub
Spirito del Pub




Registrato: 01/01/06
Messaggi: tanti
Residenza: Internet
Messaggio 26 Febbraio 2020, 16:11  Chat

Proponi in chat nuovi argomenti da discutere sul forum e invita gli altri a partecipare!

Entra in CHAT
 
Top
   
Vai a <-  1, 2, 3, 4, 5  ->
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > dal palchetto
Pagina 3 di 5
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

 
 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Proudly powered by phpBB