Oggi parliamo di fiabe... [1]

Quello che leggerete da oggi sarà un post che si occuperà di fiabe... Ho sempre amato le favole e le amo tutt'ora... Penso tutti siamo cresciuti coi libri

INDICE FAQ Cerca Lista utenti Gruppi Registrati Profilo Messaggi privati Log in


Oggi parliamo di fiabe... Precedente :: Successivo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > elfi, folletti e fate
Versione Stampabile
Vai a 1, 2, 3  ->
 
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 02 Gennaio 2012, 17:23   Oggi parliamo di fiabe... Rispondi citando



Quello che leggerete da oggi sarà un post che si occuperà di fiabe...
Ho sempre amato le favole e le amo tutt'ora...
Penso tutti siamo cresciuti coi libri e con storie antiche..non so voi ma quando ero piccola mi leggevano le favole.
Spesso mi facevano paura.. ma si apriva un mondo fantastico..pieno di simboli di personaggi virtuosi che dovevano attraversare delle prove impossibili e di figure malvagie da sconfiggere.
Quella che ci leggevano sui libri era letteratura...le fiabe e i racconti aiutano a crescere meglio.
Le mie preferite erano tre..Il principe ranocchio..Cappuccetto Rosso e Hänsel e Gretel e tante altre son più di 210 le favole scritte dai fratelli Grimm.
Una volta le favole..erano anche un attimo prezioso che adulti e bambini condividevano..era un momento in cui una nonna o la mamma (o comunque una persona "saggia") radunava tutti i nipoti accanto a se per ammaliarli con principi e draghi.. fate e streghe.
Voi che mi dite a questo proposito?
Chat Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
_sTëLLÎnä_
Consigliere

Consigliere
Registrato: 17/01/09
Messaggi: 188
Messaggio 02 Gennaio 2012, 17:37   Rispondi citando
Nonostante il mio esser piccolina e credere alle fiabe se n'è andato presto amo tutt'ora le favole quelle con gli inizi da ''c'era una volta'' e la fine da ''e vissero tutti felici e contenti'', e presto appena imparai a leggere mi rifugiavo nel mio libro di fiabe, mi piaceva perdermi tra quelle parole ed immaginere principesse, castelli, draghi e personaggi cattivi che sarebbero finiti sempre per essere sconfitti dai grandi eroi.
Era bello, ed è bello che questa tradizione di raccontare le fiabe non si perda, che non si smetta di leggere una fiaba "innocente" al proprio figlio prima di dormire, piuttosto che farlo stancare per poi addormentarsi davanti ai videogame.. Dargli un pò di speranza sul ''vissero felici e contenti" e non creare bimbi cinici che fin da piccoli non credono in nulla..
Non ho fiabe preferite cmq, le amavo tutte..

_________________
Vivi e lasciami vivere.

Forum Il profilo di _sTëLLÎnä_Invia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Gennaio 2012, 09:41   Rispondi citando

Anche io le amo tutte le favole.. ma dei fratelli Grimm non so come mai..queste tre mi sono rimaste impresse ehehe sarà che nonna leggeva sempre queste!!!..cmq hai perfettamente ragione un videogioco un dvd è un modo per togliere i bambini di intorno un po' come piazzarli davanti alla tv affinché non "rompano"bruttissima cosa da fare secondo Me!!!
Ormai la tv é accesa perennemente su canali di cartoni alcuni dei quali violenti e brutti...c'è molta differenza tra un libro e un dvd per i bambini...quello che a me interessava delle fiabe è qualcosa che non si può rappresentare.. Pulce i libri che i bambini preferiscono leggere oggi sono “ancora” i classici...secondo me i libri sono uno strumento IMPORTANTISSIMO per i bambini...non esiste mondo più magico e fatato..stimola in modo incredibile la creatività..un modo per imparare a stare con se stessi.
Lo sai meglio di me quello che si può creare con le parole.. che si può leggere con gli occhi e le immagini che si formano nella mente...è una cosa personale ognuno di noi viaggia in maniera diversa con la propria fantasia...in mille avventure..sentimenti già tanti sentimenti e ce ne è uno che tra gli altri non manca mai.. la paura..i mostri i pericoli sono necessari nelle favole..heheh le favole sono come quei vaccini e quelle punture che si fanno da ragazzini per premunirsi contro certe malattie.
L'avventura é sempre là che ci aspetta.. ogni giorno..ogni mattina..buona giornata Me!!! Heart

Vorrei ricopiare alcune favole in questo post chissà rileggerle potrebbe essere interessante soprattutto se poi ognuno di Noi mette la sua ...proviamo!?!
Blog Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Gennaio 2012, 10:54   Rispondi citando
La Sirenetta...




C'era una volta, una sirenetta di nome Ariel, figlia del re del mare.
Abitava in un fantastico regno sottomarino, ma il suo sogno era vivere sulla terra.
Re Tritone scoprì che spesso la figlia saliva in superficie per osservare gli uomini, anche se era vietato

"Ariel ha bisogno di qualcuno che la sorvegli e la tenga fuori dai guai!" ordinò allora al granchio Sebastian.
Nessuno però poteva fermare Ariel! Un giorno si avvicinò ad una barca, dove vide Eric, un bellissimo principe.

Improvvisamente, scoppiò una terribile tempesta e il giovane precipitò in mare.
Sarebbe sicuramente annegato, se la sirenetta non fosse corsa in suo aiuto, portandolo a riva.
"Com'è bello!" esclamò accarezzandogli il volto e gli cantò una tenera canzone d'amore.



Poi, quando il principe riaprì gli occhi, si tuffò veloce in mare.
"Papà, io lo amo!" confessò la sirenetta.
Poi andò da Ursula, la strega del mare, che promise di trasformarla in donna, ma aggiunse:
Se avesse saputo che era stata lei a salvarlo!
Eric non era riuscito a scordare il canto della fanciulla che lo aveva salvato
Ariel comunque gli piaceva e la portò a fare una romantica gita in barca.


Quella fanciulla senza voce era proprio graziosa ed Eric stava per baciarla... quando due orribili murene, al servizio di Ursula, rovesciarono la barca.
La strega del mare, temendo che Ariel riuscisse a farsi baciare, si trasformò in una deliziosa ragazza:
al collo la conchiglia che custodiva la voce.


Non appena il principe la vide e ne udì il canto, credette di riconoscere in lei la fanciulla dei suoi sogni e la
volle sposare il giorno stesso.
Ma gli animali amici di Ariel, scoperto il piano di Ursula, aggredirono la sposa a bordo della nave nuziale, impedendo il matrimonio.
Durante la lotta, la conchiglia si ruppe:
Ariel riebbe così la sua voce, ma, proprio allora, il sole del terzo giorno tramontò e lei ritornò sirena.
Immediatamente Ursula, riprese il suo aspetto, afferrò Ariel e la trascinò con se in mare.
Ma il principe l'inseguì negli abissi marini e, dopo una terribile lotta, riuscì ad avere la meglio sulla crudele strega del mare.
I due giovani erano salvi!
Ariel però sedeva triste su uno scoglio:
Eric era un uomo e lei invece una sirena. Non sarebbero mai potuti stare insieme... Ma ecco arrivare Re Tritone:
"Sembra sul serio molto innamorata, non è vero Sebastian?" osservò.
E, commosso trasformò nuovamente Ariel in donna.
Il matrimonio fu celebrato a bordo della nave nuziale.
Gli uomini e le creature del mare, felici che il sogno di Ariel fosse divenuto realtà,
festeggiarono insieme agli sposi




The End...
Foto Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
UtentE
Cavaliere della Scura

Cavaliere della Scura
Registrato: 08/12/05
Messaggi: 1206
Residenza: Kara Lis
Messaggio 03 Gennaio 2012, 13:12   come ti sciacqui?dillo con un bidet Rispondi citando
La sirenetta



C'era una volta un'automobolina di nome Cop, figlia del re Questore. Il suo regno aveva a disposizione strade a 4 corsie, lei nulla d'urgente da fare, ma il suo sogno era correre nelle corsie dei bus e passare nelle zone pedonali, anche se era vietato.

"Il re Questore ci sorveglia e ci tiene fuori dai guai" diceva Sebastien, aveva sicuramente preso un granchio e il re Questore lo scelse per tenere a bada Cop, così tutti nel regno cantarono "Viva viva i nostri eroi, viva Cop e Sebastien"

Era sicuramente un popolo di allocchi, per Cop era il paese dei balocchi, così non si vergognava d'essere una fortunata asinella e visse felice e contenta urlando per strada "Ih Oh Ih Oh"

... ... ...

Si può essere bimbi per sempre e vivere nel mondo delle favole con questi fantastici personaggi, oppure lasciarsi andare alla realtà e diventare adulti con Ariel e Trilly


_________________
I cigni non rompono il ghiaccio Whistle
son soli che lo sciolgono lentamente Anxious
per danzarci sopra mille anni Dancing
Community Il profilo di UtentEInvia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Gennaio 2012, 13:19   Rispondi citando
ehehehe.. LO SAPEVO..ecco perchè avevo scelto la Sirenetta Razz ( per il post cancellato)..Naggia!!! Ut la Sirenetta è' una storia bella..pulita e allegra con l'immancabile lieto fine... e tu che fai la modifichi???...eheheh..è una storia che ti insegna a credere nei sogni a impegnarti per raggiungerli e a fare sempre la cosa giusta anche quando sarebbe più facile fare quella sbagliata.
Rolling Eyes Mai pensato di scrivere favole?...ehehehe sai che carriera!! Rolling Eyes penso che sia veramente godibile come favola così eheheh..
Ok OK...ora però voglio mettere altri grandi miei miti di infanzia come la Bella e la Bestia..Il gatto con gli stivali...Cenerentola.. la Bella Addormentata nel Bosco..Biancaneve..Aladdin..La piccola fiammiferaia..I tre porcellini..e tantissimi altri...vediamo come modificherai anche queste.. Guy with axe
VideoChat Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Gennaio 2012, 17:36   Rispondi citando
Aladdin







Tutto ha inizio in una notte d'oriente quando il malvagio Jafar trova il modo per entrare
nella Caverna dei Miracoli dove un enorme tesoro si nasconde.
Un giovane dal cuore puro può entrare in quella caverna. Il Gran Visir, Jafar per l'appunto, con la sua oscura magia
cerca quel giovane dal cuore puro, e lo trova nei sobborghi di Agrabah in uno straccione di nome Aladdin.
Nel frattempo il giovane Aladdin, insieme ad Abu scimmietta compagno d'avventure del giovane,
conosce la principessa Jasmine che, sotto mentite spoglie, aveva deciso di fuggire dal palazzo per vivere come tutta la gente del regno.



Ma poche ore dopo questo incontro giungono le guardie guidate dal loro capo Razoul ad arrestare Aladdin
che scopre quindi la vera identità della giovane ragazza conosciuta al mercato.
Nelle celle viene imprigionato per ordine di Jafar, il quale si fa trovare nelle celle travestito da vecchietto.
Con l'inganno Jafar convince Aladdin, e Abu, a fare una commissione per lui in cambio della libertà.
Nel frattempo anche la principessa viene ingannata perchè le viene detto che il giovane Aladdin è stato condannato a morte.
Dunque Aladdin viene condotto da Jafar travestito alla caverna dei miracoli, dove però gli dice
di non toccare alcun tesoro, l'unica cosa che deve prendere è la lampada che si trova infondo alla caverna.




Dunque sia Aladdin che Abu scendono all'interno della caverna nella quale conosceranno Tappeto, un tappeto volante
che sembra avere vita propria.
Ed è proprio Tappeto a condurli alla lampada che Aladdin si affretta ad afferrare.
Ma proprio mentre Aladdin raccoglie la lampada Abu non resiste alla tentazione di prendere un enorme pietra preziosa (rubino?)
e la grotta comincia a crollare. Di nuovo Tappeto gli da una mano trasportandoli verso l'uscita.
Jafar vedendoli arrivare chiede immediatamente la lampada ad Aladdin che, stupidamente, subito gliela consegna.
Jafar finalmente soddisfatto di questo suo successo cerca di sbarazzarsi di Aladdin che ancora
non è riuscito ad uscire dalla Grotta, ma, per la fortuna dell'ingenuo Aladdin, Abu riesce a rubare la lampada a Jafar


poco prima che sia lui che Al cadano nella grotta che sopra di loro si richiude.
Al suo risveglio il giovane straccione si trova al suo fianco, oltre ad Abu ed a Tappeto, la lampada che aveva consegnato a Jafar.
Curioso di capire il motivo per cui quel vecchio (che ricordiamo era Jafar travestito) desideri tanto la lampada, comincia ad esaminarla.
Ma qualcosa accade solo quando la sfrega e dalla lampada uscirà un genio.
Così comincia la storia di Aladdin che grazie ai poteri del genio riesce ad uscire dala grotta, intrufolarsi a palazzo
e cercare di far colpo sulla principessa Jasmine.
Naturalmente Jafar non rimane con le mani in mano, e con l'aiuto di Iago un pappagallo molto furbo
anche se poco coraggioso, riesce a rubare la lampada ad Aladdin.




E proprio quando tutte le speranze sembrano ormai morte, con l'inganno, Aladdin convince Jafar di non essere il mago più forte del mondo perchè il genio sarà sempre più forte di lui, e così il gran Visir si fa tramutare nel più grande genio mai esistito e finisce rinchiuso nella sua lampada che Genio spedisce nel Deserto.



Così si concludono le peripezie di Aladdin che con il suo ultimo desiderio chiede al Genio di rendersi libero.


Bacheca Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
Tomb Raider
Capo Spirituale

Capo Spirituale
Registrato: 03/03/09
Messaggi: 1277
Messaggio 03 Gennaio 2012, 17:49   Rispondi citando


//www.youtube.com/watch?v=KwHYh4S1OiY&feature=player_embedded

Tutti conoscono la fiaba de “I tre porcellini” ma forse non tutti sanno che si tratta di una storia popolare inglese giunta a noi attraverso la versione di uno scrittore britannico. Si tratta di uno dei racconti di animali di maggior successo nel mondo.. talmente famoso da essersi meritato innumerevoli versioni anche sul grande schermo..gustosissimo.. ad esempio il cartone animato della Walt Disney con i porcellini canterini..che potrete rivedere (spero con piacere) grazie al video scovato su You-Tube...l'idea mi è stata data.. Rolling Eyes
Diari Il profilo di Tomb RaiderInvia messaggio privato
Top
   
UtentE
Cavaliere della Scura

Cavaliere della Scura
Registrato: 08/12/05
Messaggi: 1206
Residenza: Kara Lis
Messaggio 03 Gennaio 2012, 19:14   come ti svesti?dillo con un maiale Rispondi citando
I Tre Porcellini



C'erano una volta 3 porcellini di nome Timmy, Tommy e Gimmy, che cercavano moglie per mettere su casa. I primi due, impazienti di andare a divertirsi suonando l'uno il piffero e l'altro la tromba, scelgono delle fragili mogliettine rispettivamente cattolica e protestante. Il terzo, invece, sacrifica il suo tempo libero per trovare un harem di valchirie e una moglie odinista, molto più solida. Finito il loro lavoro, i primi due porcellini vanno a canzonare il loro fratellino che sta ancora sudando mentre loro si possono divertire. Ma lui li ignora, ammonendoli che quando il Parroco sarà alla loro porta non avranno scampo. Mentre i due ridono a crepapelle di questa raccomandazione, il Parroco compare e sferra loro un primo tabù, che però non ha esito quando i due porcellini si rifugiano nelle rispettive case. Ma la moglie cattolica viene presto assalita dai moralismi del Parroco, che sentenzia potentemente su di essa; il primo porcellino è dunque costretto a sfogarsi con quella protestante di suo fratello, che a sua volta viene assalita dai moralismi dopo un fallimentare tentativo da parte del Parroco di partecipare sotto le spoglie di un innocuo guardone.



I due porcellini scappano allora dalle valchirie del loro fratellino più saggio, che ha avuto ragione sin dall'inizio di questa storia. Infatti, dopo un secondo travestimento da rappresentante di cerette (ovviamente subito scoperto), il Parroco tenta di soffiare moralismi anche sulla terza moglie, ma ovviamente non ci riesce. Tenta quindi di introdursi passando dal bidet, ma qui trova uno splendido lato b, che lo fa eia**lare violentemente. Il Parroco è quindi castrato definitivamente, e i Tre Porcellini possono danzare tutti assieme.


_________________
I cigni non rompono il ghiaccio Whistle
son soli che lo sciolgono lentamente Anxious
per danzarci sopra mille anni Dancing
Foto Il profilo di UtentEInvia messaggio privato
Top
   
BlackJoker
Ambasciatore

Ambasciatore
Registrato: 21/04/11
Messaggi: 575
Residenza: a casa mia
Messaggio 03 Gennaio 2012, 21:32   Rispondi citando
oddeio uhauhauhauhauhauhauhauhauhauha ke mito!
_________________


Gives thy a finger gnick gnack
Pub Il profilo di BlackJokerInvia messaggio privato
Top
   
Web Irish Pub
Spirito del Pub




Registrato: 01/01/06
Messaggi: tanti
Residenza: Internet
Messaggio 05 Aprile 2020, 00:32  Chat

Proponi in chat nuovi argomenti da discutere sul forum e invita gli altri a partecipare!

Entra in CHAT
 
Top
   
Vai a 1, 2, 3  ->
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > elfi, folletti e fate
Pagina 1 di 3
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

 
 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Proudly powered by phpBB