Medaglioni di soia e altri consigli per aspiranti vegani [1]

Per i salutisti, che vogliono genuinità e proteine, senza pretese sui tempi di cottura, consiglio di partire da una scorta di medaglioni, bocconcini e fioc

INDICE FAQ Cerca Lista utenti Gruppi Registrati Profilo Messaggi privati Log in


Medaglioni di soia e altri consigli per aspiranti vegani Precedente :: Successivo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > la pausa del cuoco
Versione Stampabile
 
UtentE
Cavaliere della Scura

Cavaliere della Scura
Registrato: 08/12/05
Messaggi: 1212
Residenza: Kara Lis
Messaggio 12 Marzo 2021, 22:30   Medaglioni di soia e altri consigli per aspiranti vegani Rispondi citando
Per i salutisti, che vogliono genuinità e proteine, senza pretese sui tempi di cottura, consiglio di partire da una scorta di medaglioni, bocconcini e fiocchi di soia. Notissimi tra i vegani, quanto sconosciuti dai tanti che però, per combattere il riscaldamento globale, si stanno avvicinando ai legumi.

I medaglioni, o bistecche, sono l'alternativa proteica più efficace e genuina: 100% farina di soia disidratata, senza conservanti. È un po' come, tritando il grano, facciamo il pane ma pensando di farlo indurire per conservarlo a lungo, e poi ravvivarlo con acqua calda. Esattamente come il pane si ammuffiscono in estate se in busta aperta, e ovviamente hanno una scadenza.

Il paragone col pane duro rassicura ma mette dubbi sul gusto, però se siete specialisti di scaloppine li amerete. Dopo averli fatti bollire 10 minuti e strizzati, avrete un prodotto insapore e con la consistenza dei funghi, che però assorbe benissimo qualsiasi salsetta.

Quindi vi potete sbizzarrire, dalla pizzaiola di pomodoro e capperi, alla leggera panatura di farina e limone, oppure fritti e bagnati in salsa di soia a tavola come al sushi. Io che non sopporto l'acqua a tavola non mi accontento di strizzarli e carico il sapore con panna di soia, su cui ho fatto saltare funghi o peperoni.

È una sfida di fantasia **linaria. Se avete un'idea che richieda di tagliarli esiste il formato a bocconcini, o spezzatino. Se invece vorreste tritarli per aggiungere proteine a polpette vegetali, esistono i fiocchi. Considerate nell'acquisto che 50 grammi sono una porzione abbondante.

Il primo problema da affrontare per un vegano è che non basta andare al Carrefour. Però online trovate tutto, io consiglio iVegan per il vasto assortimento e i prezzi nella media. In molte città, oltre che online, trovate NaturaSi, specializzato in bio e filiera corta ma con un ottimo reparto per vegani. Le cose base le trovate anche nei market, ma l'unico con buona qualità e basso prezzo è come per tante altre cose la Lidl.

Quindi ci si può gestire con la scelta più nota, perchè è la più rapida da cucinare, cioè gli hamburger di soia. Di tante varietà, per non annoiarsi, ma la maggior parte son pastosi, quindi è meglio dotarsi di salse. Il ketchup e la senape son vegani, ma per molti son pesanti e per fortuna esiste la maionese vegana.

Poi ci può essere voglia di gusto, di snack ce ne son tanti anche in versione vegana, ma il classico toast non può mancare, senza contare che gli affettati e le sottilette possono essere anche un condimento per i primi. Gli affettati vegani son a base di tofu speziato, mentre le sottilette a base di olio di cocco. Con 4 euro di affettati e 4 euro di sottilette si preparano 8 toast, un prezzo alto, ma ogni tanto si può fare per levarsi tutta la nostalgia.

Se avete intolleranza alla soia la situazione si complica, perché la soia ha in rapporto al volume la maggior quantità di proteine, ma ci sono alternative a base di fagioli, ceci e lenticchie. Oppure potete cuocere i legumi, tritarli, insaporirli e metterli in freezer.

Se i primi non sono un grosso problema, ad esempio un ragù di lenticchie o la carbonara di tofu o i 4 formaggi di olio di cocco ma anche bastano i meno fantasiosi ortaggi, può sembrare lo sia la pizza ma trovate facilmente la mozzarella di riso ...

... invito chiunque ad aiutare i novizi del veganesimo rispondendo nel forum!

_________________
I cigni non rompono il ghiaccio Whistle
son soli che lo sciolgono lentamente Anxious
per danzarci sopra mille anni Dancing
Chat Il profilo di UtentEInvia messaggio privato
Top
   
Web Irish Pub
Spirito del Pub




Registrato: 01/01/06
Messaggi: tanti
Residenza: Internet
Messaggio 13 Aprile 2021, 19:47  Chat

Proponi in chat nuovi argomenti da discutere sul forum e invita gli altri a partecipare!

Entra in CHAT
 
Top
   
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum > la pausa del cuoco
Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

 
 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Proudly powered by phpBB