Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentroadunsognomalconcio

Domenica, 30 Dicembre 2007, 17:37

E domani un altro anno andrà via.... mi lascerò alle spalle il 2007.. un anno in cui ho fatto mille kose.....  Sono stata bene, sono stata male... ma poi tanto ke importa... sono solo anni ke paxano no?....
Ho lasciato le scuole medie.... quelle ke ankora oggi rimpiango... i miei karissimi professori... la mia classe.... il mio prestigio li... ma sopratutto la mia amika Marica.... una persona ke mi è stata sempre akkanto..... oddio... ci pensavamo sempre ke un giorno o l'altro le nostre strade si sarebbero divise....
Sono andate nella mia nuova classe... 1B scienze sociali... un liceo... quello ke tutti volevano ke io scegliessi... ma l'unika a non esserne sikura ero proprio io... ora mi ritrovo li... katapultata in un mondo tutto nuovo.... ho aveute molte diffikoltà ad ambientarmi.... io sn una xsona mlt timida... e lo sguardo basso, e le poke parole non mi aggevolano nelle relazioni cn persone nuove... ma tt sommato è una bella classe dai.... ho trovato 3 xsone splendide,,, e staremo insieme per molto altro tempo ankora...
Il 2007 è stato un anno in cui ho pianto molto... nascondevo un amore.... nascondevo quello ke avevo dentro, per paura di un ennesimo rifiuto... ma poi tutto si è saputo..... e..... bhè iniziò la favola.... NOI DUE INSIEME :).............  ma poi la vita è strana prima ci da TUTTO... poi ci toje gran parte della nostra stessa vita.... c'è la strappa via come niente fosse..... e nn ti resta ke star li.... ferma, immobile, a pensare se sarebbe andata diversamente kosa sarebbe successo....  FORSE è L'UNIKA KOSA + BELLA KE MI è KAPITATA IN QUEST'ANNO.... STARE INSIEME A TE....... ma niente.... ora tutto è tornato cm prima.... sn semprela stexa... la stexa di 3 anni fa..... la solita Bambina ke è voluta crescere troppo in fretta... un angelo bruciato dal contatto con la realtà troppo brusca da accettare se sei all'inizio della tua vita.....
umh.... e quante kose sono successe in quest'anno... troppe da rikordare, troppe da dire........... ma so ke avrei voluto ke andasse a finire diversamente... avere il mio HAPPY END... come in tutte le favole......
Spero solo ke il 2008 mi riservi qualkosa di speciale ma semplice.... xkè io come tutti gli anni resterò li a quella finestra... inkantata dai fuoki d'artificio ke kostellano il cielo.... con lo sguardo fisso a kissà kosa..... a pensare kissà magari domani sarà migliore......
Non mi resta ke augurarvi un buon 2008.... e mi rakkomando divertitevi... un bacione.... SEMPRE DALLA VOSTRA MIRIANA .....

By miriana

Link - commenti (3)
+ * + * +






Venerdý, 28 Dicembre 2007, 18:50

C'è ki nella vita dice sempre di sorridere, guardare avanti cn okki speranzosi, c'è ki dice ke una kosa ke nn ci uccide ci fortifika, si pensa ke non è forte colui ke non cade, ma ki trova la forza di rialzarsi, quest'ultima kosa puo essere anke vera ma reagire con un sorriso, quando le delusioni sono troppe è difficile...
Ogni delusione è cm un ago sottile ke ti entra nella pelle, fa male al momento ma poi paxa si, ma un giorno guardandoti allo spekkio rivedi la cicatrice... e pensi forse sono io quella ke sbaja??, e se sbajo dove l'ho fatto???... devo smetterla di credere nei sogni???
Ho cerkato a lungo l'altra metà del cuore, ma anke quando la ritrovo si dissolve in polvere....
Sempre in quello stesso speckio ti kiedi quanto resisterò ankora??? sono davvero kosi forte da sorridere nonostante le kose ke mi cirkondano mi fanno maledettamente male..???
Io continuerò a guardare avanti, anke se cmq, sapendo di aver lasciato un conto in sospeso, una kosa tropppo importante ti viene difficile non voltarti dietro.... ma io nn mi arrendo.. il mio orgoglio riuscirà a farmi sollevare.... rikominciare a camminare a testa alta... ma guardare avanti diventa sempre più difficile sopratutto se hai gli okki pieni di lacrime....!!!

By miriana

Link - commenti (2)
+ * + * +






Giovedý, 27 Dicembre 2007, 20:07

Ti ho raccontato storie che ancora mi somigliano
Nell'universo nero si disperdono
Sono diversa
Sono nuova
Ma le note ancora mi appartengono
Parlo con te
Parlo con te
E tu spiegami adesso tutto questo silenzio dove va a finire
Se non riesco a parlarti e non so più toccarti
Mi sento morire
Parlo con te
Parlo con te
Ti ho raccontato delle strade che ti portano fino alla luna
e i tuoi pensieri adesso si dissolvono
Ti ho raccontato delle lettere di te che non bastavi mai
Cantavo di te
Cantavo di me
E tu spiegami adesso tutto questo silenzio dove va a finire
Se non riesco a parlarti e non so più tccarti
Mi sento morire
Morire come fosse l'ultima speranza
di trovare una bellezza ancora intatta
Ancora intatta
Ti ho raccontato storie che ancora mi confondono
I tuoi pensieri adesso si nascondono
Vorrei che tu volessi ancora le parole mie che cambiano
Parlo con te
Parlo con te
E tu spiegami adesso tutto questo silenzio dove va a finire
Se non riesco a parlarti e non so più toccarti
Mi sento morire
Spiegami questa distanza
Spiegami tu l'indifferenza
Ora non so più mentire
Ho trovato il coraggio di dire mi sento morire
Morire come fosse l'ultima speranza di trovare una bellezza ancora intatta.

Giorgia parlo cn te....

PENSO E RIPENSO............. UFF

By miriana

Link - commenti (1)
+ * + * +






Domenica, 23 Dicembre 2007, 20:27

Un amore nascosto è come il sole dietro le nuvole, come un fiore sotto la neve, come una lacrima nel mare, ma è più forte degli altri perchè è nascosto dentro il cuore dove nessuno non potrà mai rubarlo...

By miriana

Link - commenti (7)
+ * + * +






, 19:11

A volte mi domando se,
Vivrei lo stesso senza te,
Se ti saprei dimenticare.
Ma passa un attimo e tu sei,
Sei tutto quello che vorrei
Incancellabile oramai!

Sembrava un'altra storia che,
Il tempo porta via con se,
Tu non lasciarmi mai!
Tu non lasciarmi!
E più mi manchi, più tu stai
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Perché oramai sarai
Incancellabile

Con la tua voce, l'allegria
Che dentro me non va più via
Come un tatuaggio sulla pelle.
Ti vedo dentro gli occhi suoi,
Ti cerco quando non ci sei
Sulle mie labbra sento la voglia
Che ho di te

Così profondamente mio
Non ho mai avuto niente io
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

E più ti guardo e più lo sai
Di te io m'innamorerei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi,
Non farlo mai perché

Se guardo il cielo
Io sento che sarai
Incancellabile oramai oh no!
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Incancellabile tu sei
Nei miei respiri e i giorni miei
Tu non lasciarmi mai

(coro)E si fa grande dentro me
Questo bisogno che ho di te
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Tu non lasciarmi
Tu non lasciarmi
Oh no

(coro)E più mi manchi e più tu sei
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi mai

Tu non lasciarmi
Da sola senza te

Ora e per sempre
Resterai dentro
I miei occhi
Incancellabile

SCUSATE N'ALTRA CANZONE POSTO... ARIDAJè rido'

By miriana

Link - commenti (1)
+ * + * +






, 19:07

Questo amore
Questo amore
Così violento
Così fragile
Così tenero
Così disperato
Questo amore
Bello come il giorno
E cattivo come il tempo
Quando il tempo è cattivo
Questo amore così vero
Questo amore così bello
Così felice
Così gaio
E così beffardo
Tremante di paura come un bambino al buio
E così sicuro di sé
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che impauriva gli altri
Che li faceva parlare
Che li faceva impallidire
Questo amore spiato
Perchè noi lo spiavamo
Perseguitato ferito calpestato ucciso
negato dimenticato
Perchè noi l'abbiamo perseguitato ferito
calpestato ucciso negato
dimenticato
Questo amore tutto intero
Ancora così vivo
E tutto soleggiato
E' tuo
E' mio
E' stato quel che è stato
Questa cosa sempre nuova
E che non è mai cambiata
Vera come una pianta
Tremante come un uccello
Calda e viva come l'estate
Noi possiamo tutti e due
Andare e ritornare
Noi possiamo dimenticare
E quindi riaddormentarci
Risvegliarsi soffrire invecchiare
Addormentarci ancora
Sognare la morte
Svegliarci sorridere e ridere
E ringiovanire
Il nostro amore è là
Testardo come un asino
Vivo come il desiderio
Crudele come la memoria
Sciocco come i rimpianti
Tenero come il ricordo
Freddo come il marmo
Bello come il giorno
Fragile come un bambino
Ci guarda sorridendo
E ci parla senza dir nulla
E io tremante l'ascolto
E grido
Grido per te
Grido per me
Ti supplico
Per te per me e per tutti coloro che si amano
E che si sono amati
Sì io gli grido
Per te per me per tutti gli altri
Che non conoscono
Fermati là
Là dove sei
Là dove sei stato altre volte
Fermati
Non muoverti
Non andartene
Noi che siamo amati
Noi ti abbiamo dimenticato
Tu non dimenticarci
Non avevamo che te sulla terra
Non lasciraci diventare gelidi
Anche se molto lontano sempre
E non importa dove
Dacci un segno di vita
Molto più tardi ai margini di un bosco
Nella foresta della memoria
Alzati subito
Tendici la mano
E salvaci.
Jacques Prevert


La disperazione è seduta su una panchina
In un giardinetto su una panchina
C'è un uomo che vi chiama quando passate
Ha un binocolo un grigio vestito liso
Fuma un sigaretto ed è seduto
E vi chiama quando voi passate
O semplicemente egli vi fa un cenno
Non bisogna guardarlo
Non bisogna ascoltarlo
Conviene andare avanti
Fingere di non vederlo
Fingere di non sentirlo
Bisogna camminare affrettare il passo
Se voi lo guardate
Se voi l'ascoltate
Egli vi fa un cenno e niente e nessuno
Puó impedirvi di andare a sedervi accanto a lui
Allora egli vi guarda e sorride
E soffrirete atrocemente
E l'uomo non la smette di sorridere
E voi sorriderete come lui
Esattamente
Più sorriderete e più soffrirete
Atrocemente
Più voi sorriderete e più soffrirete
Irrimediabilmente
E voi restate là
Seduto congelato
Sulla panchina sorridente
E fanciulli giocano vicino a voi
Passano i passanti
Tranquillamente
S'involano gli uccelli
Un albero lasciando
Per un altro
E voi restate lì
Sulla panchina
E voi sapete voi sapete
Che mai più voi giocherete
Come quei fanciulli
Sapete che mai più voi passerete
Tranquillamente
Come quei passanti
Che mai più voi volerete
Un albero lasciando per un altro
Come gli uccelli.
Jacques Prèvert

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






, 16:44

Ed eccomi qua, dinuovo a buttar giu parole, ma questa volta non si tratta di me, ma del Natale.... come di mia consuetudine dediko SEMPRE, ogni anno un post su questa festa meravijosa....
Come tutti abbiano sentito almeno una vlt nella vita, sapete ke Il natale è diventato soltando, ed esclusivamente una festa CONSUMISTIKA.... Si pensa soltando agli addobbi, all'albero, ai regali, ai dolci... trascurando il vero senzo..... cioè Gesù nasce per darci speranza... xkè un giorno tutto cambierà, e non ci saranno più guerre con fucili, ma solo kannoni kariki d'amore... non ci saranno più divisioni tra rikko e povero, nero e bianko... tutti seduti in una sola tavola... allegramente... e li si potrebbe pensare ai dolci, al festaggiare..... solo in quel momento :)....
Ma cmq..... quando Il natale è alle porte si sente..... sopratutto in paesi dove nevika... candidi fiokki di neve invadono le strade, rendendo tutto più magiko e silenzioso, quel silenzio ke viene interrotto solo dalle grida gioiose di bambini ke giokano con la neve...
Le strade diventano luminose di sera, tutte le persone sono allegre, e cerkano il regalo xfetto... ma forse non sanno ke non c'è regalo più bello di un sorriso...
E poi... arriva il giorno più aspettato il 25 DICEMBRE.... nascita di gesu cristo, nato per salvarci dal pekkato... quella notte siamo tutti felici, magari tutti intorno al presepe osservando quel mistero vivente... come di solito faccio a kasa mia, tutti rakkiusi in un silenzio rispettoso.... ke si ferma soltanto alle 00.00.... quando il mistero si è compiuto... GESU è nato....... e allora tutti ci abbracciamo..... ci diamo gli auguri.... un altro Natale ke sarà alle spalle, proprio come gli altri, uno dopo l'altro passano, e rimangono dei rikordi sbiaditi nella mente... di quel giorno in cui tutto sembra più bello....
Ed ecco, io quella sera, rimango al vetro ad osservare il cielo, sperando di vedere magikamente la cometa ke ha guidato i re magi, rimango inkantata, accade sempre kosi... ma ke poxo farci, tutto l'anno non penso mai a me, vojo SEMPRE il bene per gli altri, anke a kosto di star male io per loro, e invece quella sera rimango imperterrita, a cerkarla nella notte... xkè vorrei sempre esprimere quel desiderio.... quel desiderio ke mi rimane sempre in gola..... VORREI TROVARE LA FELICITà... solo questo, non mi interessano le kose materiali..... vorrei poter ridere anke quando tutto mi va male..... vorrei essere almeno un giorno contenta.... estasiata da quello ke mi cirkonda... e magari, ritrovare gli affetti ormai xduti... quelli a kui più tenevo......... Bhè.... due desideri... POKI DIRETE???... non cerko altro... sarebbe questo il mio regalo di natale...... ma sono 14 anni ke lo aspetto... non lo ricevo mai..... Vabbè.... TANTI AUGURI DI BUON NATALE.... FESTEGGIATELI IN FAMIJA, CN LE XSONE KE + AMATE, SIATE FELICI, E RIKORDATE REGALATE UN SORRISO NON C'è REGALO MIGLIORE... UN BACIO....

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Venerdý, 21 Dicembre 2007, 21:09

è bruttissimo pensare... che qualkuno dietro di te sia sempre pronto a farti male.... è brutto fidarsi della gente... e dp vedere che sono i primi ke ti fanno star male, ke dimentikano tutto ciò ke hai rakkontato a loro..... fa finta di non sapere un kaxxo di te... e pensare solo a se stexi...   MA Xkè continuo a ripetermi mi fido delle xsone??? xkè gli apro il mio cuore......... gli rakkonto i miei problemi... e loro li usano come arma contro di me....         Ecco mi brucia lo stomako kome di mio solito..... ma diko io ma tengo la faccia di scema???? feriskono e manko se ne accorgono.. te trattano normale.. come niente fosse successo..... ahhhhhhhh-.... mejo se la smetto de scrive.. o mando a quel paese qualkuno... e questo blog diventerebbe soltanto una lista di offese, x ki almeno una vlt mi ha calpestato il cuore, senza accorgersene...... e senza kiedere scusa....!!!!!

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






, 12:23

Please, please, forgive me
but I won't be home again.
Maybe someday you'll look up
and barely conscious you'll say to no-one:
"isn't something missing?"

You won't cry for my absence, I know,
you forgot me long ago.
Am I that unimportant?
Am I so insignificant?
Isn't something missing?
Isn't someone missing me?

CHORUS:
Even though I'm the sacrifice
you won't try for me, not now.
Though I'd die to know you loved me
I'm all alone.

Isn't someone missing me?

Please, please, forgive me,
but I won't be home again.
I know what you do to yourself,
I breathe deep and cry out.
Isn't something missing?
Isn't someone missing me?

CHORUS

Isn't someone missing me?

And if I bleed, I'll bleed,
knowing you don't care.
And if I sleep just to dream of you
I'll wake without you there.
Isn't something missing,
Isn't something...?

CHORUS

Isn't something missing?
Isn't someone missing me?
Ti prego, ti prego, perdonami,
ma io non tornerò a casa.
Forse qualche giorno alzerai lo sguardo
e, appena consapevole dirai a nessuno in particolare:
"Non c'è qualcosa che manca?"

Tu non piangerai per la mia assenza, lo so
mi hai dimenticato molto tempo fa
Sono tanto inutile?
Sono tanto insignificante?
Non c'è qualcosa che manca?
Non c'è nessuno a cui io manchi?

Rit:
Nonostante io sia il sacrificio,
tu non mi cercherai, non ora
Sebbene io morirei per sapere che tu mi ami,
sono sola.
Non c'è qualcosa che manca?

Ti prego, ti prego, perdonami,
ma io non sarò di nuovo a casa.
Io so cosa fai a te stesso.
Respiro profondamente e grido:
Non c'è qualcosa che manca?
Non c'è nessuno a cui io manchi?

Rit

E se sanguino, sanguinerò,
sapendo che a te non importa.
E se io dormo solo per sognarti,
Mi sveglierò senza te qui,
Non c'è qualcosa che manca?
Non c'è qualcosa...

Rit

Non c'è qualcosa che manca?
Non c'è nessuno a cui io manchi? 
 
MISSING DEI MIEI EVANESCENCE!!!!

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Mercoledý, 19 Dicembre 2007, 20:52

Cade la pioggia e tutto lava
cancella le mie stesse ossa
Cade la pioggia e tutto casca
e scivolo sull’acqua sporca
Si, ma a te che importa poi
rinfrescati se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca
Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo e
non sa di noi
non sa di noi
non sa di noi
Cade la pioggia e tutto tace
lo vedi sento anch’io la pace
Cade la pioggia e questa pace
è solo acqua sporca e brace
c’è aria fredda intorno a noi
abbracciami se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca
Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo
E dimmi a che serve sperare
se piove e non senti dolore
come questa mia pelle che muore
che cambia colore
che cambia l’odore
Tu dimmi poi che senso ha ora piangere
piangere addosso a me
che non so difendere questa mia brutta pelle
così sporca
tanto sporca
com'è sporca
questa pioggia sporca
Si ma tu non difendermi adesso
tu non difendermi adesso
tu non difendermi
piuttosto torna a fango si ma torna
E dimmi che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione non muore
ma cambia colore
tu fammi sperare
che piove e senti pure l’odore
di questa mia pelle che è bianca
e non vuole il colore
non vuole il colore
no..
no..
La mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
scrivi tu la fine
io sono pronto
non voglio stare sulla soglia della nostra vita
guardare che è finita
nuvole che passano e scaricano pioggia come sassi
e ad ogni passo noi dimentichiamo i nostri passi
la strada che noi abbiamo fatto insieme
gettando sulla pietra il nostro seme
a ucciderci a ogni notte dopo rabbia
gocce di pioggia calde sulla sabbia
amore, amore mio
questa passione passata come fame ad un leone
dopo che ha divorato la sua preda ha abbandonato le ossa agli avvoltoi
tu non ricordi ma eravamo noi
noi due abbracciati fermi nella pioggia
mentre tutti correvano al riparo
e il nostro amore è polvere da sparo
il tuono è solo un battito di cuore
e il lampo illumina senza rumore
e la mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
ma scrivi tu la fine
io sono pronto 
 

CADE LA PIOGGIA..... NEGRAMARo

By miriana

Link - commenti (2)
+ * + * +






Mercoledý, 12 Dicembre 2007, 15:25

PREMETTO KE QUEST'INTERVENTO NON è DEDIKATO A NESSUNOOOOO... MA ATTIMI DI FOLLIA MIEI MI HANNO DETTATO QUESTE PAROLE... MEJO PRECISARE,,, NN SI SA MAI ^_^

 soffocare la tua mancanza in quegli attimi di me,
in quello sguardo perso che trattiene una lacrima,
e riesce a guardare al di là di un sorriso perso.
Riuscire a trattenere il pianto per dimostrare che anke tu sei forte,
ma infondo il dolore del cuore è la fragilità più grande.
Riuscire a credere che prima o poi le nubi faranno spazio al sole,
e sorgerà un nuovo mattino... un aurora magika ke si adagia sui profili di ogni kosa.
rESTARE immobile a kapire il valore di ogni singolo gesto,tendere l'orekkio per udire quel battito che non c'è più,
Vorrei soffokare quel sorriso stupido, che faccio per nascondere la tristezza... sarebbe bello sprofondare nell'oceano più
nascosto, per scoprire soltanto se un mio sguardo ti manka davvero...

By miriana

Link - commenti (3)
+ * + * +






Domenica, 09 Dicembre 2007, 21:28

Vi è mai kapitato di sfiorare un sogno o un grande desiderio con un dito, ma poi cadere dal baratro???

È brutto essere arrivati alla meta tanto sperata, desiderata, immaginata, e vederla scomparire davanti ai tuoi okki improvvisamente.

È brutto posare L’elmo e la spada prima di iniziare la battaglia, per paura di far male il nemiko, è brutto non riuscire più a dormire, quando distesa sul letto senti l’amaro in bokka della sconfitta, e rimpiangi di aver perso il treno, quel treno che ti porta dal tuo sogno… è più triste ankora, quando ferma, immobile, osservi che il treno pian piano va via.. si fa sempre più lontano e veloce, rimanendo solo un pikkolo rikordo nei tuoi pensieri…

By miriana

Link - commenti (1)
+ * + * +









 

Il mio Blog

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Dentroadunsognomalconcio

Fino in fondo alle<br
/>radici<br />del
mio cuore


Io

Ho diciannove anni. anni, sono un Leoncino e vivo a Sulla luna.

Ho letto:
Leggo sempre ci˛ che scrivo, almeno due volte consecutive, per poi dimenticarmene del tutto.

Ho visto:
Amo il cruento ma non troppo, l'avventura, gli amori impossibili, complicati, spietati, che portano alla morte pi¨ o meno fisica.

Ascolto:
Vivo di musica, e per la musica.

Amo:
Amo restare a guardare le persone che si amano, quelle che si prendono per mano come se stessero facendo l'amore, amo quando piove ed io non ho impegni se non quello di poltrire sotto ad un piumone, amo stare a guardare il cielo, soprattutto quello notturno, dove il silenzio diventa una virt¨, amo gli amanti dell'amore, e le cose che esprimano arte pura, amo scrivere e perdere ore a parlare di persone e cose che neppure esistono, ma che dentro la mia testa hanno giÓ un posto privilegiato. Amo quando sono forte, quando mi asciugo le lacrime e dico a me stessa '' andrÓ bene''. Amo il sorriso di mia madre, e la risata di mio padre, amo i loro occhi a volte spensierati, altre tristi e spenti. Amo le persone che mi afferrano il cuore e lo tengono stretto stretto al loro petto come fosse un gioiello d'alta moda.

Odio:
Odio l'odio, odio il perbenismo, la presunzione, l'ozio non artistico, odio gli arrivisti, e quelli che si abbattono alla prima sconfitta, odio quelli che non hanno sogni ma che nel loro cassetto hanno solo degli sporchi soldi, odio i malditesta, e quelle domeniche che mi ricordano quanto io ci stia male, odio sentirmi sola al mondo, e odio ancora di pi¨ quando ho voglia di piangere, odio chi dimentica sempre in fretta, e chi si lascia le persone alle spalle come fossero le bucce di un frutto marcio.


I miei amici

Mia Pagina FB<3


332688 visite


Il passato da ritrovare

ultimi giorni
Dicembre 2018
Giugno 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Dicembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Luglio 2015
Aprile 2015
Febbraio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Febbraio 2007

Categorie



Feeds


Ringraziamenti

Layout&Template by Arkvallish
Host by Splinder
Image: Link

Brushes
Thanks to:
//dead-brushes.deviantart.com
//spiritsighs-stock.deviantart.com


Adesivi

Metti i tuoi adesivi