Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Marzo 2013

Passati di qui

407500


Sabato, 23 Marzo 2013
C’è chi dice per sempre credendo fosse solo un giorno, chi si addormenta amando fantasmi inesistenti, e pregando ad un nuovo amore di arrivare, falso, bugiardo, emerita farsa rivestita d’oro zecchino. Chi si abbandona alla passione carnale, chi decide di sbattersi la porta alle spalle, chi una porta non ce l’ha più. Chi tenta di fingersi nuovo, di credere in nuove storie blasfeme, e chi in tutto quello che era c’aveva scommesso anche il cuore, il fegato, i polmoni. Ed ecco che a perderli sono io, che rimango scavata nel petto, mutilata nel respiro, infranta nelle parole. Quanto è facile però sostituire un diamante con una perlina da bigotteria, quanto è inutile vederlo brillare, se ciò che appare fuori non è assolutamente ciò che esiste dentro. Un diamante resta sempre diamante, ed io resto sempre la stessa. 

Che vale, vale, vale.
Adesso Più di te.

Scritto da <$Miriana> alle 12:39
Grazie per i Link - commenti