Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Settembre 2012

Passati di qui

407210


Marted́, 04 Settembre 2012

Oggi mi hanno detto che visivamente esprimo uno strano senso di tranquillità, come le farfalle.

Sarebbe bello esserlo per davvero, qualcuno dice che abbiano un solo giorno di vita, qualcun altro dice che si nascondono e si raggruppano in chissà quale luogo remoto del mondo. Non sono mai uguali, non puoi dividerle in gruppi né trovare delle somiglianze, tutte hanno un paio di ali e due piccoli occhi, ma il colore che si portano sulle spalle è sempre diverso. E’ un po’ come il nostro dna, non ci sono replicanti, né sosia perfetti. Tutte sono diverse, e tutte sono speciali a modo loro. Ma dove vanno le farfalle di notte? Di giorno solcano i cieli, si avvicendano a rincontrarsi suoi fiori, popolano i giardini, prendono a morsi l’aria fresca di primavera. Le farfalle si guardano intorno, non hanno limiti, non hanno regole, possono arrivare ovunque loro desiderino, sulle piramidi egizie o sulla impenetrabile muraglia cinese. Possono semplicemente venirci a trovare fin sotto casa, dipingersi dei nostri fiori, fare del nostro bucato il loro riparo, e avere nel battito delle loro ali le nostre lontane parole. Possono poggiarsi sul nostro indice o sfiorare la nostra guancia. Non sono mai né troppo veloci né troppo lente, perlustrano l’aria con un andamento che va dal dolce al forte, è tutto un viaggio che ha sulle dita coriandoli variopinti. E’ così che mi sento a volte, ed è cosi che mi piacerebbe sentirmi sempre, libera, senza vincoli né porte da aprire, senza limiti, senza lacrime, senza alcun desiderio se non quello di volare in alto nei cieli, e dormire come tutte le farfalle di notte sui girasoli di campagna.

 



Scritto da <$Miriana> alle 17:37
Grazie per i Link - commenti