Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Giugno 2010

Passati di qui

407129


Giovedý, 10 Giugno 2010
Non so perchè oggi mi sei venuto in mente tu, forse perchè ho ritrovato quella canzone che mi inviasti...  quelle frasi oggi sembrano quasi dei consigli per quando non ci saresti stato più. Forse te lo sentivi eh? Forse sapevi che saresti andato in un posto migliore molto presto, ma non è stato giusto, tu mi hai lasciata sola su questa terra, Franco, tu te ne sei andato davvero, un giorno così, senza motivo, senza preavviso, un pomeriggio qualunque e tu non c'eri più.
Ma io ti ricordo ancora sai? Ricordo con quanto amore mi proteggevi, con quanto affetto mi davi consigli come solo una specie di padre può fare, eri il mio secondo padre, anche se virtuale,ed io uno dei tuoi figli. Il tuo viso lo ricordo ancora, è impresso nei miei ricordi come fosse ancora ieri, ma non è affatto ieri, sono passati anni, troppi,  tra poco avrò diciassette anni.. sai? Cosa mi avresti detto oggi?? Quali consigli? Quelli di sempre? O forse saresti stato più duro con me, in fondo ero solo una bambina, ma ero una bambina che si affezzionava già troppo alle persone.. Te c'eri.. c'eri in ogni momento, ed ogni serata che magari mi girava male eri pronto a farmi ridere, mi dicevi spesso che da grande qualche ragazzo mi avrebbe rubata, ero troppo speciale, e troppo bella, eppure oggi sono ancora sola sai Franco? Ho solo qualche amico di cui mi fido ciecamente, qualche delusione in tasca, un sogno, alcune paure e il tuo ricordo. Quello non svanirà mai, dovessero passare dieci, venti, cento anni.
"One in a million" dice la canzone.. "Sei una su un milione". E' un avvertimento? E' un consiglio? O semplice fatalità?
"
Mi ricorderò sempre di come mi sono sentito quel giorno / una sensazione indescrivibile per me / ho sempre saputo che c’era una risposta per la mia preghiera ""Allora sai che ne vale la pena / Che hai ritrovato il tuo cuore".
Cosa significano queste parole? Cosa vuoi dirmi oggi?? Cosa ho sbagliato? E cosa ho fatto giusto invece, ma sai io ci credo a queste cose, so che lassù, da qualche parte, in un angolino del grande cielo ci sei anche tu tra tutte quelle persone che mi proteggono, perchè lo so, tu sei sempre al mio fianco.

Ti voglio bene.. 
Miriana
.

Scritto da <$Miriana> alle 17:49
Grazie per i Link - commenti