Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Gennaio 2010

Passati di qui

407210


Sabato, 30 Gennaio 2010
Ieri ho visto Hercules. Quanti anni sono passati dall'ultima volta che ho sentito quelle frasi, quelle canzoni così troppo senza male ormai per me, che ho conosciuto già quanto le persone possano farti del male, e ci godono pure, ma tanto prima o poi si paga TUTTO. La vita è un ruota, e gira, gira poi ti colpisce.Sono rimasta con gli occhi fissi sul film e mi è sembrato quasi di essere tornata indietro col tempo, quando passavo le mie giornate a letto con mille e mille cassette, e non mi stancavo di vederle, le storie restavano le stesse ma ogni giorno capivo qualcosa in più, coglievo un insegnamento in più, una sfumatura che la prima volta mi sfuggiva. Ed è esattamente ancora oggi così, noi "Grandi", in un primo momento guardiamo tutto con superficialità, dopo l'ennesima volta tutto comincia ad essere più chiaro, e solo l'ultima volta capiamo fin infondo. Siamo lenti, e forse stiamo smettendo di sognare, così indaffarati nei nostri lavori, nei nostri studi, cambiali, bollette da pagare, quanto lo si trova il tempo di osservare il cielo e spegnere per un secondo la mente? MAI. Campestri senza ali siamo noi tutti. Arriviamo al traguardo sudati e sfiniti, mentre loro, i bambini, ingegnano chissà quale cosa e ci battono con la loro fantasia, sempre.

Scritto da <$Miriana> alle 13:03
Grazie per i Link - commenti