Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Ottobre 2009

Passati di qui

407122


Giovedý, 29 Ottobre 2009
Perchè è lei che da alla mia vita un senso
Mi hai salvata ancora una volta, lo fai ormai da 16 anni... e senza te potrei morire.
La MUSICA che riempie i miei vuoti, i miei silenzi, i miei sguardi tristi, fa di me una bimba estasiata, era, è e sarà nella mia vita un qualcosa di forte, di presente.
Ricordo che da piccola mentre giocavo con le bambole o ero in giro per casa al pomeriggio ascoltavo Mina, Alex Baroni, Laura Pausini, Biagio Antonacci, canzoni arrivare dalla mia camera dove qualcuno cantava, all'inizio rimanevo stanita, forse per l'età, ma a poco a poco compresi grandi artisti così in fretta, osservavo il microfono nel cassetto e volevo cantare, ma non avevo mai la possibilità.I miei amici a scuola parlavano di giocattoli o al massimo di cantanti napoletani e io cominciavo con la frase "Sai che Mina.." ma mi fermavo subito, non avrebbero capito, in fondo eravamo tutti così piccoli per capire le emozioni di una canzone, eppure io sono cresciuta in una casa dove la musica era una cosa essenziale, seguivo X, in sala di registrazione per capire come funzionasse quel sistema intrigato che portava alla fine la realizzazione di un cd, ascoltavo le spiegazioni del maestro, ed oggi forse mi spiego perchè amo la musica, è naturale... o forse le doti, le passioni sono un qualcosa innato che tu già hai. Mi piace immaginarmi prima di nascere con una penna stretta nella destra e in testa una canzone...
Grazie a TE, che per me ci sei sempre, che mi ascolti, che doni, che mi fai piangere, che mi fai sorridere, che mi fai innamorare, grazie per salvarmi ogni volta e darmi un paio di ali per risalire il burrone.

Scritto da <$Miriana> alle 20:09
Grazie per i Link - commenti