Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Ottobre 2008

Passati di qui

407214


Luned́, 13 Ottobre 2008

STo macinando ancora il tempo,
che si trascina lento lento...
se poi ti guardi intorno a stento,
con quel broncio da bambina,
non sei cresciuta hai la stessa ingenuità.
 
''E' passato tanto tempo quando piangevi per la bambola,
ti lamentavi per un piatto che non ti andava proprio giu,
ma poi una notte ti sei detta,
io sto crescendo ormai lo so.''
 
E quante lacrime poi buttate al vento, che non ti ascoltava mai,
ti stringevi nella notte col pigiama di una volta, e un qualcosa ti rigava il viso
senza farti bene.
E ti dicevi zitta, zitta, ti prego devi esser forte, e ironia della sorte,
la luna ti guardavam ti inquadrava, ti aspettava in un attimo.
 
E' passato tanto tempo quando portavi  il tuo zaino,
mentre adesso piano piano trascini le tue colpe.
Quando la sera sul divano ti accocolavi
su tuo padre ora lontano ve ne state.
 
Eri timida, limpida, stanca di aspettare il tuo principe letto tra le storie,
ma ora che sei grande tra le gente, smetti di aspettare
non arriverà mai il sole se rimani chiusa nel tuo cuore.
 
Non esser timida, sfidala questa vita,
ti troverai bambina aspettando la mattina il tuo caffè...
 
''E' passato tanto tempo quando piangevi per la bambola,
ti lamentavi per un piatto che non ti andava proprio giu,
ma poi una notte ti sei detta,
io sto crescendo ormai lo so.''

 


 


Scritto da <$Miriana> alle 18:52
Grazie per i Link - commenti (1)