Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentro un sogno malconcio

Qualcosa di me

Ho 27 anni, sono un Un leone in gabbia e vivo a ancora sulla Luna

Ho letto:
Tutti i libri del mondo

Ho visto:
Persone giurare amore e mentire.

Ascolto:
Cose che mi fanno stare bene e male, tutto il giorno.

Amo:
Poche cose, ma fin in fondo.

Odio:
Dover dimenticare, ed essere dimenticata.

Archivio

ultimi giorni
Ottobre 2008

Passati di qui

407210


Sabato, 04 Ottobre 2008

In ogni giorno passato ad osservare la pioggia,
cade distorta e si sofferma sulle case.
In ogni giorno nato finito, in un rewind d notte e giorno di passione.
Il vetro grandina di te, e il tuo respiro lascia un segno in più.

Ogni senso perso e spento poi ritrovo in te,
cerco un punto fermo nei miei guai,
poi ti cerco e in un istante sei tutto quel che sei,
un brivido... un livido che non va più via.

Aspettavo il tuo ritorno,
l'alba di quel giorno,
e mentre passa il tempo,
il cuore si trascura e va più lento.
e poi in un attimo, ci sei
e ritorni a parlare,
e poi in un attimo, mi dai,
le tue braccia che sanno di noi.

Ogni emozione diventa canzone,
ogni parola diventa una storia,
poi in un momento si trasforma l'aria
divento un po chiara, mi bagna il viso,
poi in un momento trascuro ciò che sento,
e resto a sognare.

Ogni fallimento è sogno andato a male,
ogni giuramento, prometti di sperare,
ogni pentimento, si perde in un amore,
tutto ciò che sento è un battito di cuore.

Aspettavo il tuo ritorno,
con la testa nel cuscino e poi mi guardo intorno,
aspettavo poi il mio sogno,
l'ho dimenticato altrove,
il mio sogno di un amore...



Scritto da <$Miriana> alle 18:41
Grazie per i Link - commenti (2)