Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentroadunsognomalconcio

Sabato, 25 Maggio 2013, 20:15

Attendere delle scuse inarrivabili.

By miriana

Link - commenti (2)
+ * + * +






Mercoledý, 22 Maggio 2013, 21:10

Ascoltare il temporale. La pioggia canta.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Venerdý, 17 Maggio 2013, 23:31

buio, silenzi, chi porta nello stomaco un mostro aguzzino.Cieli disseminati di parole, e ghiaccio sciolto solo su una schiena al sole.Sangue lugubre tra due dita incastonate, e il buio di questa stanza che se ne sta a guardare. La notte tarda ad arrivare, tarda ad arrivare.Adesso  cosa c'e da dire..cosa c'e da dire.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Mercoledý, 15 Maggio 2013, 16:09

Non dovrei neppure essere qui, credo che al momento io non possa permettermelo, sento le ventole del computer girare, il loro rumore mi entra nella testa, sento il ticchettio dei tasti conficcarsi nella schiena, e sul collo. Sento il dispiacere della sua auto che gira e gira ancora, sotto il palazzo, perché non c’è niente da fare, sento gli assurdi silenzi che si portano dietro le loro parole inesistenti, sento il peso del mio corpo, e delle mie esigenze, dei piccoli bisogni vitali pesare sull’intero mondo. Sento che essere qui peggiora le cose, sento che arriverà puntualmente una cifra grossa da pagare, sento che lui bisbiglierà qualcosa ma non dirà una parola, e poi urlerà contro il mondo che non lo ascolta, ma che al posto suo ascolto tutto io. Vorrei contribuire mi dico, adesso mi metto a costruire cose mi dico, adesso smetto di scrivere mi dico ancora, potrei fare le pulizie, o potrei vendere cose, o non lo so potrei fare qualsiasi cosa. Poi mi dico che non sono brava neanche a quello, che non ho la faccia tosta, che sono troppo buona, troppo casalinga, troppo silenziosa per sostare in una giungla. Mi rende felice, o quasi, una sola cosa, forse due, tre, o quattro al massimo, mi rende felice quel momento in cui sembra girare tutto in armonia, quelle giornate che pranziamo, ci sfugge un sorriso, chiacchieriamo e sembriamo tutti perfetti, accade spesso di domenica, quando il lunedì sembra un ricordo, e il lavoro non pesa più. Poi basta una parola di troppo per ripiombare nel caos, fregatene mi dicono, lo dico anche io quando qualcuno ha i miei stessi limiti, ma non riesco ad insegnarmi la lezione, non riesco a prendere coscienza del fatto che le cose vadano così e bisogna stare zitti o sbraitare per avere l’effetto contrario, per avere del silenzio di pace e non di guerra. Peso, peso, e invece vorrei volare, e adesso che non posso dire niente a nessuno, adesso che non c’è quel qualcuno, adesso mi capita di parlare da sola, o peggio ancora di tenermi tutto dentro e poi scoppiare in un pianto disperato quando la casa diventa solitaria e silenziosa, quando tutti escono, quando resto sola con me stessa, senza la vergogna delle lacrime, senza sentirsi ridicoli se a diciannove anni e tre quarti si è ancora troppo fragili.

By miriana

Link - commenti (1)
+ * + * +






Lunedý, 13 Maggio 2013, 16:19

Lontani mai, vicini noi, siamo un'era senza età e senza una bufera, vicino a noi c'è da sognare, solo un cielo lungo un'autostrada. Solo un cielo sotto una cometa.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Domenica, 12 Maggio 2013, 00:30

lacrimavan gli occhi tuoi,mentre il resto del tempo ammazzano la nostalgia.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Lunedý, 06 Maggio 2013, 09:29

In Bocca al lupo papà;

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






, 09:29

Rifiuti l'amicizia.

Continui la tua intensa vita.
dici che NON valgo la pena di niente,
ma poi sei lì.
E poi. ''buono a sapersi?"
Esame di coscienza, grazie.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Domenica, 05 Maggio 2013, 15:02

E’ molto strano il mio rapporto con le persone, a volte è così naturale il fatto che esistano nella mia vita e che siano elementi indispensabili del mio stesso respiro, ed altre preferirei essere sola al mondo. E’ che mi viene difficile interagire con la gente, credevo fosse timidezza, e invece mi sono resa conto che è un ingrato, inconcludente, e sgarbato modo di fare che mi contraddistingue. Se non conosco qualcuno, e quel qualcuno per qualche assurdo motivo al mondo inizia a parlarmi, non faccio altro che sorridere, sorrido credendo che la vista dei miei denti e quella dei miei occhi luminosi possa giustificare il fatto che io non dica una parola, non ci riesco e basta, e allora sorrido e mi arrendo a quell’assurdo modo di fare. Le persone per me sono spesso degli ostacoli, dei pilastri di un marmo scivoloso che non fanno altro che farmi cadere di sotto. Un’altra cosa buffa che mi appartiene è il fatto che se una persona smette di frequentarmi, di darmi dell’affetto o in un certo senso di esserci in modo continuativo nella mia vita, io non riesca più a pensarla come viva ed esistente al mondo, e magari dopo qualche mese di silenzio me le ritrovo lì davanti e non posso che trattarle da sconosciuti, come se non le avessi mai conosciute, come se non ci fossero state serate felici, sbronze in armonia, gelati freddi e cuscini pregni di lacrime. Per me quelle persone assenti smettono di esistere, e di essere qualcosa su cui vale veramente la pena di porgere lo sguardo, so che è sbagliato, so che posso sembrare snob, o così in alto da non curarsi di ciò che accade al piano di sotto, ma è così naturale comportarmi così, che inizio a pensare di essere di un altro pianeta, uno lontanissimo e senza età.

By miriana

Link - commenti (1)
+ * + * +









 

Il mio Blog

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Dentroadunsognomalconcio

Fino in fondo alle<br
/>radici<br />del
mio cuore


Io

Ho diciannove anni. anni, sono un Leoncino e vivo a Sulla luna.

Ho letto:
Leggo sempre ci˛ che scrivo, almeno due volte consecutive, per poi dimenticarmene del tutto.

Ho visto:
Amo il cruento ma non troppo, l'avventura, gli amori impossibili, complicati, spietati, che portano alla morte pi¨ o meno fisica.

Ascolto:
Vivo di musica, e per la musica.

Amo:
Amo restare a guardare le persone che si amano, quelle che si prendono per mano come se stessero facendo l'amore, amo quando piove ed io non ho impegni se non quello di poltrire sotto ad un piumone, amo stare a guardare il cielo, soprattutto quello notturno, dove il silenzio diventa una virt¨, amo gli amanti dell'amore, e le cose che esprimano arte pura, amo scrivere e perdere ore a parlare di persone e cose che neppure esistono, ma che dentro la mia testa hanno giÓ un posto privilegiato. Amo quando sono forte, quando mi asciugo le lacrime e dico a me stessa '' andrÓ bene''. Amo il sorriso di mia madre, e la risata di mio padre, amo i loro occhi a volte spensierati, altre tristi e spenti. Amo le persone che mi afferrano il cuore e lo tengono stretto stretto al loro petto come fosse un gioiello d'alta moda.

Odio:
Odio l'odio, odio il perbenismo, la presunzione, l'ozio non artistico, odio gli arrivisti, e quelli che si abbattono alla prima sconfitta, odio quelli che non hanno sogni ma che nel loro cassetto hanno solo degli sporchi soldi, odio i malditesta, e quelle domeniche che mi ricordano quanto io ci stia male, odio sentirmi sola al mondo, e odio ancora di pi¨ quando ho voglia di piangere, odio chi dimentica sempre in fretta, e chi si lascia le persone alle spalle come fossero le bucce di un frutto marcio.


I miei amici

Mia Pagina FB<3


220090 visite


Il passato da ritrovare

ultimi giorni
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Dicembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Luglio 2015
Aprile 2015
Febbraio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Febbraio 2007

Categorie



Feeds


Ringraziamenti

Layout&Template by Arkvallish
Host by Splinder
Image: Link

Brushes
Thanks to:
http://dead-brushes.deviantart.com
http://spiritsighs-stock.deviantart.com


Adesivi

Metti i tuoi adesivi