Web Irish Pub - iscriviti e crea il tuo blog ;)
Dentroadunsognomalconcio

Venerdì, 24 Febbraio 2012, 18:59

Lapilli , sordi sogni
cadute di orizzonti,
martelli disperati che battono sovente,
occhi vitrei di languide speranze,
soffiti capovolti di cieli ancora spenti,
profili di farfalle
camminano veloci,
mani mie che volano lontano.
Mente andata a male di echi dissonanti,
spruzzi d'altra vita cola sull'asfalto,
segnali di aquiloni che perdono i colori,
i miei piedi sul soffitto
e gli occhi fermi al marmo,
tavolozze di parole che nascono per caso,
piccole bugie di un venditore
che fa di cenere le stelle,

e di una scatola il mio cuore.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Sabato, 18 Febbraio 2012, 12:31

Non trovo mai più il tempo di scrivere qui, la scuola mi sta fondendo il cervello, a dire il vero non è solo quella che mi rende la vita difficile. Sono solo una serie di circostanze che ti stritolano via anche l’ultimo  neurone sano. Ma mi manca, mi manca tornare qui e sentirmi a casa, è come sentirsi in fondo alla propria testa, in fondo al proprio cuore, ma non di qualcuno, sei proprio al centro di quello che pensi, di quello che speri, di quello che attendi e sogni. Il problema però è un altro, quello dove ci sono io che faccio dieci passi in avanti, io che vado incontro a qualcuno mentre la persona dall’altra parte che dovrebbe fare forse il doppio dei miei passi è ferma lì nelle sue convinzioni, nel suo amore sfrenato, a volte quasi indietreggia, a volte quasi sparisce. Qualsiasi rapporto però non può che reggersi sui passi in avanti, uno io, l’altro tu, poi noi che ci incontriamo e camminiamo un po’ insieme, consumiamo il tempo a chiacchierare, a dirci cosa ci è successo in tutto questo tempo, raccontarti delle nostre disavventure, dei nostri malumori, dirsi di quella volta in cui  io mi sono beccata l’influenza, tu hai conquistato qualche piccola vittoria, e forse in qualche notte silenziosa troveremmo il coraggio di dirci che ci manchiamo. Perché ammettere di aver pensato qualcuno o qualcosa che non hai, e che molto probabilmente non avrai mai è il passo più coraggioso che si possa compiere, è peggio di quando si sbaglia strada, peggio di aver un mitra puntato contro. Ci vuole più coraggio a dire mi manchi che sparare un colpo in testa ad una persona, è troppo emozionante, troppo coinvolgente, troppo umano,  il troppo di troppo. Personalmente però non vivo mai di rimpianti, a volte seppur ho sbagliato posso dire sempre di averci provato, di aver avuto il desiderio di recuperare qualche rapporto, di aver avuto la voglia e la faccia tosta di richiamare per l’ennesima volta lo stesso numero, ho avuto il coraggio di squillare a vuoto, di cercare a vuoto e spesso di vivere giorni nel vuoto, ma io ci ho provato, posso dire di aver fatto di tutto per aggiustare il mio micro mondo, posso dirlo, a differenza di qualcuno che preferisce vivere così, di questioni irrisolte, di emozioni viste in prima fila e mai vissute di persona. Io non mi pento di niente, neanche di tutti i graffi che ho.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +






Giovedì, 02 Febbraio 2012, 09:55

Il problema è che la gente non cambia, non può cambiare.

E’ un percorso troppo difficile e a volte troppo breve che mette in confusione la stabilità umana. La gente dice cose importanti, frasi che se le senti capisci forse tutt’altra cosa, macinano parole tra i loro denti e le loro espressioni equivoche, che puntualmente ritirano il giorno dopo, soltanto dopo una dormita, venti quattro ore spazzano via cumuli di certezze nate in un secondo. A me sono sempre stata dette cose che poi per un motivo o per un altro son state ritratte, come se io fossi il giudice e poi c’era l’imputato, il posto faceva da sfondo, gli spettatori c’erano ma non interagivano, si limitavano ad essere lì come lo sfondo di un quadro, c’è, ma il soggetto in rilievo è molto più importante.                                                                                        

 Noi parlavamo, tu fingevi. Fai sempre così, e francamente ne sono stanca, ho perso la pazienza anche con te, strano ma vero, l’ho persa con tutti da quando puntualmente riempi la mia testa di cose e poi scappi via. Non so neanche se le pensi davvero, se quando le dici arrossisci, sorridi o finisci l’ennesima sigaretta che ti ritrovi tra le dita. A volte ho per sino creduto che le tue parole erano sincere, credo che la tua sia solo paura, come un po’ io ne ho di te. Credo che la tua sia stata semplicemente la scelta più facile, quella meno discutibile, quella a portata di mano, quella che se qualcuno ti si avvicina con un grosso sorriso non hai imbarazzo nel presentare la cosa.

Son vaga, lo so, ma ho imparato ad esserlo con il                                                           tempo.                                                                                          

Non mi piace coinvolgere cose, situazioni, e persone che molto probabilmente stanno vivendo la loro vita felice senza alcun problema. Non sono il tipo, ho imparato ad essere discreta, silenziosa, e non soltanto grazie a me.

"So che in questo preciso momento tu mi stai cercando..io ti sto aspettando" V.R.

By miriana

Link - commenti
+ * + * +









 

Il mio Blog

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Dentroadunsognomalconcio

Fino in fondo alle<br
/>radici<br />del
mio cuore


Io

Ho diciannove anni. anni, sono un Leoncino e vivo a Sulla luna.

Ho letto:
Leggo sempre ciò che scrivo, almeno due volte consecutive, per poi dimenticarmene del tutto.

Ho visto:
Amo il cruento ma non troppo, l'avventura, gli amori impossibili, complicati, spietati, che portano alla morte più o meno fisica.

Ascolto:
Vivo di musica, e per la musica.

Amo:
Amo restare a guardare le persone che si amano, quelle che si prendono per mano come se stessero facendo l'amore, amo quando piove ed io non ho impegni se non quello di poltrire sotto ad un piumone, amo stare a guardare il cielo, soprattutto quello notturno, dove il silenzio diventa una virtù, amo gli amanti dell'amore, e le cose che esprimano arte pura, amo scrivere e perdere ore a parlare di persone e cose che neppure esistono, ma che dentro la mia testa hanno già un posto privilegiato. Amo quando sono forte, quando mi asciugo le lacrime e dico a me stessa '' andrà bene''. Amo il sorriso di mia madre, e la risata di mio padre, amo i loro occhi a volte spensierati, altre tristi e spenti. Amo le persone che mi afferrano il cuore e lo tengono stretto stretto al loro petto come fosse un gioiello d'alta moda.

Odio:
Odio l'odio, odio il perbenismo, la presunzione, l'ozio non artistico, odio gli arrivisti, e quelli che si abbattono alla prima sconfitta, odio quelli che non hanno sogni ma che nel loro cassetto hanno solo degli sporchi soldi, odio i malditesta, e quelle domeniche che mi ricordano quanto io ci stia male, odio sentirmi sola al mondo, e odio ancora di più quando ho voglia di piangere, odio chi dimentica sempre in fretta, e chi si lascia le persone alle spalle come fossero le bucce di un frutto marcio.


I miei amici

Mia Pagina FB<3


224571 visite


Il passato da ritrovare

ultimi giorni
Luglio 2017
Giugno 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Dicembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Luglio 2015
Aprile 2015
Febbraio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Febbraio 2007

Categorie



Feeds


Ringraziamenti

Layout&Template by Arkvallish
Host by Splinder
Image: Link

Brushes
Thanks to:
http://dead-brushes.deviantart.com
http://spiritsighs-stock.deviantart.com


Adesivi

Metti i tuoi adesivi